Elezioni Albenga, Calleri: “solidarietà a Mela, basta insulti e intimidazioni”

Albenga. Ancora polemiche sul “caso” Mela verso il quale sono stati indirizzati sui social messaggi spregiativi: “Accettiamo la critica, anche accesa, purché costruttiva. Gli insulti no, mai. Diciamo no a chi diffonde odio. Si può non essere d’accordo, ma offendere è sempre sbagliato. Esprimo solidarietà a Giovanni Mela e mi aspetto che lo facciano tutte le forze politiche” dichiara Gerolamo Calleri, candidato sindaco ad Albenga, in merito agli insulti online e alle frasi intimidatorie indirizzate a Giovanni Mela, candidato consigliere comunale nella lista Lega. È il caso di ricordare che diffamazione, ingiurie e intimidazioni diffuse via Fb e reti sociali sono reati perseguibili. (effe)

RobertoMichels

Vedi Salvezza Albenga Calcio, sindaco Cangiano: “far sentire il calore della città a questi ragazzi”

Ultima revisione articolo: