“Il sogno di Adelasia”: fotografia e pittura si incontrano alla Galleria Artender

Alassio. Con “Il sogno di Adelasia” dei due artisti alassini Emerson Fortunato e Rudy Mascheretti, Artender – la Galleria d’arte sulla spiaggia di Alassio, in passeggiata Cadorna – festeggia il suo primo anno di attività. L’inaugurazione della mostra sarà venerdì 5 aprile alle ore 18.30, accompagnata da un’originale performance alla quale parteciperà anche il tastierista Luca Griotto, e che vedrà unirsi “The Beat Art Concept” musicale ideato e consolidato da Mascheretti nel corso degli anni, al video e alla proiezione fotografica di Fortunato, per la realizzazione finale di un’opera destinata a concludere il ciclo narrativo ed essere esposta la sera stessa; la presentazione introduttiva sarà a cura della dott.ssa Francesca Bogliolo.

Le fotografie di Emerson Fortunato e la pittura di Rudy Mascheretti raccontano “un’Alassio incantata tra realtà e leggenda”, rileggendo uno dei miti fondatori della Città del Muretto: “Le vicende della principessa, rielaborate secondo due punti di vista diversi, complementari e intimamente connessi all’arte contemporanea, verranno proposte al pubblico in modo da risvegliare l’immaginazione e da invogliare a chi guarda a osservare panorami e scorci conosciuti con occhi del tutto diversi”. Dal dialogo tra fotografia e pittura nascerà anche un calendario benefico per l’Associazione Donare un Sorriso. La mostra “Il sogno di Adelasia” resterà aperta alla Galleria Artender di Alessandro Scarpati fino al 21 aprile, secondo il seguente orario: da giovedì a sabato dalle 16 alle 19; domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Ingresso libero.

Vedi Artender, si inaugura la nuova galleria d’arte di fronte al mare