Giorno memoria: bandito il concorso regionale 2019

Savona / Genova. È stata bandita dal Consiglio regionale la tredicesima edizione del concorso “27 gennaio: Giorno della memoria” rivolto agli studenti delle scuole superiori liguri. I concorrenti, individualmente o in gruppi, possono elaborare poesie, racconti, interviste, articoli giornalistici, quadri, sculture, rappresentazioni teatrali per raccontare l’Olocausto.

I vincitori saranno premiati durante la Seduta solenne del Consiglio regionale, che si svolge ogni anno in occasione del “Giorno della Memoria” e parteciperanno al viaggio organizzato dall’Assemblea legislativa nei luoghi dove si è consumato lo sterminio del popolo ebraico, di altre minoranze etniche, di oppositori politici.

Non possono partecipare al concorso gli studenti che, singolarmente o in gruppo abbiano già vinto una delle precedenti edizioni. Gli elaborati dovranno pervenire entro l’11 giugno 2019. Alle precedenti edizioni hanno partecipato circa 3 mila ragazzi liguri. Il link al sito del Consiglio regionale dove si trovano i dettagli del bando.