Seduta Solenne per il Giorno del Ricordo

Genova / Regione Liguria. Dopodomani, mercoledì 6 febbraio 2019, alle ore 11 nel Complesso monumentale di Sant’Ignazio – Archivio di Stato, via Santa Chiara 28, Genova, si svolgerà la Seduta Solenne per il Giorno del Ricordo, in memoria della persecuzione e dell’esodo della popolazione di lingua italiana autoctona, che viveva in Croazia, Slovenia e Dalmazia, avvenuta alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Aprirà la cerimonia il presidente dell’Assemblea legislativa Alessandro Piana, seguirà l’intervento di Giovanni Stelli, presidente della Società di Studi Fiumani (Archivio Museo Storico di Fiume a Roma) e direttore di “Fiume. Rivista di studi adriatici”.

Al termine della seduta saranno premiati gli studenti liguri che hanno vinto la diciottesima edizione del concorso “Il sacrificio degli italiani della Venezia Giulia e Dalmazia: mantenere la memoria, rispettare la verità, impegnarsi per garantire i diritti dei popoli”, destinato agli istituti superiori della Liguria e promosso dalla legge regionale 24 dicembre 2004 numero 29 “Attività della Regione Liguria per l’affermazione dei valori della Memoria del Martirio e dell’Esodo dei Giuliano Dalmati”.