Loano Solidale Live Show

Loano. Ci sarà anche una delegazione della Cri di Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera al “Loano Solidale Live Show”, la terza edizione della ormai tradizionale “festa solidale” promossa dal Comune di Loano in collaborazione con le associazioni del territorio.
La manifestazione si terrà sabato 22 dicembre e, anche quest’anno, avrà come scopo primario la raccolta di fondi da destinare a Visso, la cittadina della provincia di Macerata duramente colpita dal terremoto che nell’agosto del 2016 ha interessato il centro Italia.

“Anche quest’anno – spiegano il sindaco Luigi Pignocca e l’assessore a turismo, cultura e sport Remo Zaccaria – abbiamo deciso di promuovere un’iniziativa per aiutare gli amici di Visso. Le due precedenti edizioni di ‘Aggiungi un posto a tavola’ ci hanno consentito di incassare oltre 23 mila euro che sono serviti a finanziare l’acquisto di un pullmino per il trasporto di pazienti dializzati e disabili. Il veicolo, consegnato lo scorso mese di maggio, è stato messo a disposizione del comitato Croce Rossa Italiana di Visso”.
Quest’anno non sarà solo Visso a beneficiare della generosità dei loanesi: “A fine ottobre la Liguria è stata colpita da un’intensa perturbazione che ha causato danni per diversi milioni di euro. Parte dei disagi è stata mitigata dalla protezione civile, dalle pubbliche assistenze e dalle tantissime associazioni di volontariato del territorio. Quest’anno, dunque, d’accordo con il Comune di Visso, abbiamo stabilito di destinare parte del ricavato della festa solidale all’acquisto di materiali ed attrezzature per il gruppo intercomunale di protezione civile di Boissano, Toirano e Loano”.

Se le prime due edizioni di “Aggiungi un posto a tavola” consistevano in una lunga tavolata allestita sul lungomare cittadino e in un “pranzo solidale” preparato dalle associazioni cittadine, la terza edizione si trasformerà in uno spettacolo a tutto tondo che avrà come protagonisti le star loanesi dello spettacolo.
“Vista l’importanza di questa manifestazione – spiegano ancora Pignocca e Zaccaria – grazie alla collaborazione con l’Agenzia Eccoci Eventi di Marco Dottore abbiamo chiesto ad alcuni nostri illustri concittadini di salire sul palco e portare il loro contributo artistico. Un modo simpatico per arricchire ancora di più questa fantastica serata, che speriamo ottenga il favore di un’ampia fetta di nostri concittadini e non solo. Le due precedenti edizioni di ‘Aggiungi un posto a tavola’ hanno ottenuto grandissimi risultati. Siamo certi che la terza edizione non tradirà le aspettative”.

Sabato 22 dicembre a partire dalle 18 sul palco allestito presso il PalaGarassini di via Matteotti si alterneranno la showgirl Elena Ballerini, l’attore e cabarettista Renzo Sinacori, la danzatrice Celeste Mathieu ed il regista Giorgio Molteni. Alla serata sono stati invitati anche il biker e inviato di “Striscia la Notizia” Vittorio Brumotti, il “loanese d’adozione” Shel Shapiro e l’attore di cinema, Tv e teatro Enrico Mutti. Tutti e tre hanno accettato la proposta con grande entusiasmo e si sono messi a disposizione dell’organizzazione. Purtroppo, però, alcuni impegni lavorativi non permetteranno loro di essere presenti al palazzetto dello sport. Tuttavia, sia Brumotti che Shapiro che Mutti hanno deciso di registrare un “video messaggio solidale” per contribuire ugualmente al successo della serata e della raccolta fondi. Ospite speciale la cantante Roberta Bonanno, che proprio in queste settimane è concorrente di “Tale e Quale Show” in onda ogni venerdì sera su Rai1.

Sul palco, come detto, salirà anche una rappresentanza della Croce Rossa Italiana di Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera guidata dal presidente del comitato Giovanni Casoni: i volontari porteranno la testimonianza delle drammatiche conseguenze del sisma che due anni fa ha colpito il centro Italia e della dura e difficile opera di soccorso e ricostruzione.
Con l’acquisto del biglietto, ad offerta minima di 10 euro, si potrà assistere allo spettacolo e gustare l’apericena preparato da Cir Food. I biglietti potranno essere acquistati presso la sede della Croce Rossa Italiana di piazzale Aicardi 5 (di fronte al supermercato Coop sulla via Aurelia) e presso le numerose associazioni sportive e di volontariato che collaborano alla manifestazione. Sarà possibile acquistare il ticket anche il giorno stesso dell’evento presso le casse del palazzetto dello sport.