A Laigueglia “Week-End Rosa” 2014

Sabato 4 e domenica 5 ottobre, si svolgerà a Laigueglia “Week-End Rosa” laigueglia a1 00evento organizzato dall’Associazione Rete Impresa QuiLaigueglia con il patrocinio del Comune di Laigueglia.
L’evento prevede una serie di manifestazioni artistico-sportive che prenderanno il via nella mattinata di sabato nel centro storico cittadino (uno dei Borghi più belli d’Italia) con la 5° edizione di “Arte donna”, mostra d’arte e concorso di pittura in estemporanea a cura di “Alassio donna” in collaborazione con la “Bottega dell’arte” di Missaglia – Lecco. Coordinamento tecnico/artistico di Margherita Vitaloni, direzione del Maestro Jerry Scaccabarozzi e consulenza della Eccoci Eventi di Alassio.
Nelle due giornate del concorso, in pieno centro storico di Laigueglia, Piazza Musso, Piazza Cavour e Piazza Marconi, pittori e pittrici dipingeranno su tela, sviluppando a libera interpretazione, il soggetto: “Borghi marinari”. Una giuria, tra cui la valente pittrice Sig.ra Dobelli, giudicherà le migliori tre opere, che saranno premiate al termine della competizione. Questi quadri, da regolamento, rimarranno all’associazione e in un secondo tempo, saranno messi all’asta in occasione di serate di beneficenza a favore della ricerca infantile sul neuroblastoma e sui tumori cerebrali pediatrici “Associazione italiana lotta neuroblastoma onlus” presso l’Istituto Gaslini di Genova. Questa manifestazione proseguirà anche domenica sino alle ore 17.00 con la premiazione in Piazza Libertà.
Nel pomeriggio di sabato alle ore 14.30, con partenza da Piazza Libertà, si svolgerà “Stralaigueglia in rosa”, passeggiata / corsa non competitiva per sole donne con offerta a favore della Associazione Artemisia Gentileschi. Alle ore 17.30, Cristina Rava presenta la nuova indagine di Ardelia Spinola nel suo ultimo romanzo “Dopo il nero della notte”.
Domenica in piazza Cavour alle ore 9.30 “Nordic in rosa”, corso base e passeggiata di gruppo guidata, seguendo la tecnica del nordic walking. Per tutta la giornata “Ascoltami piano, sentimi forte”, interventi di musica e teatro nel nostro centro storico a cura dello Sportello Antiviolenza “Artemisia Gentileschi”.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: