Settimana dell’Infanzia, a Savona sport e musica nelle piazze della città

Tanti nuovi eventi nelle piazze dedicati ai bambini grazie alla Settimana dell’Infanzia che anche quest’anno l’associazione Cresc.i odv organizza in collaborazione con il Comune di Savona per far divertire le famiglie e per mettere sotto i riflettori le tante attività animate dai volontari che danno sostegno al mondo dell’infanzia nel contesto ospedaliero, a partire dalla clownterapia, introdotta al San Paolo più di 20 anni fa dal dottor Ammon Cohen, all’epoca primario della Pediatria.

Il calendario degli eventi, che parte sabato 18 maggio e termina domenica 26 maggio, è stato presentato nel corso di una conferenza stampa in Comune a Savona durante la quale sono state illustrate le varie iniziative ludiche o sportive (da guardare o a cui partecipare) che serviranno a dare sostegno alle tante iniziative organizzate da Cresc.i non solo in ospedale, ma anche sul territorio.

La Settimana dell’infanzia

Dice Carlo Mantero, presidente dell’associazione: “Quest’anno la sedicesima edizione della Settimana dell’Infanzia è ancora più ricca di eventi e di appuntamenti, grazie al consolidamento della collaborazione con l’Amministrazione comunale. Cresc.i, negli anni, si è costantemente evoluta cercando sempre nuove attività, stimoli ed eventi per bambini, ragazzi e famiglie. Questo ci rende orgogliosi e soddisfatti”.

Advertisements

Aggiunge Elisa Di Padova, vicesindaco e Assessore alle Politiche Educative: “Siamo lieti di questa sempre più stretta collaborazione tra Cresc.i e la Città, anche grazie alla sinergia con i progetti per l’infanzia e l’adolescenza che l’amministrazione sta mettendo in campo. Quest’anno il reciproco scambio tra Zerodiciannove e le tante iniziative della Settimana dell’Infanzia regaleranno occasioni ludiche ma anche formative e porteranno nuova energia a un’associazione la cui attività quotidiana è fondamentale sia in ospedale sia sul territorio. Anche così si costruisce la comunità educante e si danno vita a nuovi servizi per i bambini e i loro genitori”.

Durante la conferenza stampa Di Padova ha inoltre annunciato anche la riattivazione del ‘baby pit stop’ in uno spazio dell’atrio del Comune di Savona in cui le mamme potranno trovare la giustaprivacy per l’allattamento e il cambio pannolino. L’apertura dello spazio avverrà giovedì 23 alle 16, poco prima di uno degli eventi della Settimana dell’Infanzia. Per l’occasione sono previste anche letture ad alta voce per i più piccoli.

IL CALENDARIO DEGLI EVENTI

  • Sabato 18 maggio, ore 9.30-19 Campo sportivo Ruffinengo – Torneo di calcio interforze a sostegno del progetto ‘Insieme per la pediatria di Savona’ con le squadre di: vigili del fuoco, polizia di Stato, carabinieri, polizia locale, Guardia Costiera, Guardia di Finanza, Protezione Civile e 118
  • Sabato 18 maggio, ore 9.30-19 Campo sportivo Ruffinengo – Animazione per i bambini con le attività di Pompieropoli e la partecipazione di Mattia Villardita, Mago Gentile, Danila Satragno.
  • Domenica 19 maggio, ore 10-18.30 Piazza Calabresi (Darsena) – Raduno di auto storiche
  • Martedì 21 maggio ore 16 Piazza Sisto IV – Ballo e musica in piazza con esibizioni, baby dance con Oasi Latina e Jballet asd
  • Mercoledì 22 maggio ore 16 Piazza Sisto IV – Sport in piazza grazie al supporto di Fortitudo Savona e Vbc Savona Volley
  • Giovedì 23 maggio ore 17-19 Sala Rossa del Comune di Savona – Convegno ‘Ad Alta Voce’ (in collaborazione con il Festival Zerodiciannove): seminario formativo per educatori, insegnanti e genitori sull’importanza e i benefici della lettura ad alta voce.
  • Venerdì 24 maggio ore 8.30-13 e 14.15-16 e sabato 25 maggio ore 8.30-13 Piazza Sisto IV – Karting in piazza. Due giorni di divertimento ma anche di disciplina e rispetto delle regole. Savona è tappa di un evento a circuito nazionale che ogni anno in Italia coinvolge 9 città sempre diverse. A Savona l’organizzazione è curata da ACI Ponente ligure e Cresc.i. Obiettivo della manifestazione è coinvolgere i bambini dai 6 al 10 anni per trasmettere loro le regole della sicurezza stradale. Saranno assistiti da istruttori federali grazie ai quali potranno guidare un kart elettrico su un minicircuito allestito in piazza.
  • Sabato 25 maggio ore 21 Piazza Calabresi (Darsena) – Concerto di Babilonia Ethnic Band
  • Domenica 26 maggio ore 10-12 e 14-17 Piazza del Brandale – Lo sport si fa strada, Street is Culture

LE INIZIATIVE ORGANIZZATE DA CRESC.I ALL’INTERNO DELL’OSPEDALE

  1. Clown-Terapia: presenza di Clown-dottori professionisti del gruppo InquadroClown che sono presenti in reparto due volte a settimana per seguire i bambini che devono effettuare le visite in regime di day-hospital e quelli ricoverati in reparto per fare in modo, attraverso la terapia del sorriso, di rendere meno traumatica la degenza in ospedale ed aiutare i piccoli pazienti ad affrontare in modo più sereno le loro paure legate alla malattia.
  2. Scuola in Ospedale: presenza quotidiana di un’educatrice che svolge attività ludico-educative e laboratori creativi per far in modo che i bambini non perdano il contatto con il mondo della scuola, soprattutto nei casi di lunghe degenze, e li stimola a sviluppare costantemente la loro fantasia e a socializzare con gli altri.
  3. Progetto Accoglienza: sostiene economicamente le famiglie in difficoltà che devono effettuare visite e controlli presso il reparto di Savona, pagando loro il viaggio o il pernottamento quando necessario.
  4. Focaccia: ogni mattina un volontario porta in reparto la focaccia gentilmente donata da un panificio della città diverso ogni mese.
  5. Le Fiabe della Buonanotte: gruppo di volontari che al pomeriggio si recano presso il reparto di Pediatria per raccontare le fiabe ai bimbi ricoverati.
  6. Culle e Coccole: presenza di diverse volontarie che si recano nel reparto di Pediatria per ricevere i pazienti e aiutarli nella compilazione dei moduli e altre esigenze in attesa delle visite e al Nido per coccolare i bambini che non hanno la possibilità di avere vicino i genitori.

PROGETTI ATTIVI SUL TERRITORIO

  1. Progetto Renzino Astengo: ha l’obiettivo di diffondere la cultura del Primo Soccorso nelle scuole formando docenti e alunni, con l’aiuto degli operatori del 118, sulle manovre di primo soccorso.
  2. Fondi Famiglia: l’Associazione, in collaborazione con Asl2 e il Distretto Socio Sanitario Savonese e il Comune di Savona, si occupa di finanziare diverse figure di supporto a nuclei fragili che abbiano minori di 5 anni.
  3. Babilonia and Friends: progetto artistico- musicale che prevede diversi spettacoli annuali in cui la band “Babilonia Ethnic Band” si esibisce insieme a molti artisti per raccogliere fondi a favore dei Progetti.
  4. Poco+Sù”: intermezzo teatrale offerto ai bambini delle scuole dell’Infanzia e delle scuole Primarie, prodotto e portato in scena dagli artisti di InquadroClown per regalare ai bambini attraverso il teatro un momento ludico e di gioco e far conoscere l’Associazione.
  5. Salvadanaio della Solidarietà: (nato in collaborazione con Esso Italiana) un fondo istituito grazie a donazioni di aziende, denominato Salvadanaio della Solidarietà, che possa coprire spese di farmaci, visite mediche, presidi di vario genere. a favore di famiglie in difficoltà economica, su segnalazione controllata dei medici di famiglia, o dei centri medici presso i quali i bambini sono seguiti