Cristina Rava a Borgio Verezzi per presentare il suo ultimo libro “Il sale sulla ferita”

Mercoledì 23 agosto alle ore 18 presso il giardino dello Spazio Arte del Doc, ultimo appuntamento della Rassegna #Biblioalquadrato organizzata dalle Biblioteche di Borgio Verezzi e Pietra Ligure: Cristina Rava, come è ormai consuetudine e come promesso in occasione della presentazione della scorsa estate, torna nuovamente a Borgio Verezzi per parlarci della sua ultima creazione letteraria, “Il sale sulla ferita”, edito da Nero Rizzoli.


Trova il regalo perfetto in Amazon
Regali! Tante idee e tante promozioni

Sono passati ben 11 anni da quando, nel 2012, la Rava ha incontrato per la prima volta il pubblico borgese, e ogni volta, tornando, si ricrea il medesimo clima di amicizia e stima del primo giorno. Con “Il sale sulla ferita” vivremo una nuova puntata ligure delle mitiche indagini di Ardelia Spinola e Bartolomeo Rebaudengo, personaggi molto amati dal pubblico.

Con il suo humour inconfondibile, Cristina Rava costruisce ancora una volta un’affilata commedia noir, un sapiente gioco di ruoli, che porterà alla luce un intrico di avidità e miseria umana, nel quale però rimane lo spazio per inaspettati avvicinamenti sentimentali.

Cristina Rava è nata e vive ad Albenga, e proprio nella cittadina ingauna e in generale nella Riviera di Ponente ambienta i suoi libri. Dopo aver iniziato gli studi in medicina, nella vita ha poi fatto diverse esperienze lavorative nel settore dell’abbigliamento e poi in campagna, ma sempre con la scrittura al fianco come efficace “salvagente” per la vita. Già autrice di raccolte di racconti e di una memoria storica, tutte legate al territorio ligure, dal 2007 ha intrapreso la via del noir che non ha poi più abbandonato, dando voce e storia ai mitici protagonisti Commissario Rebaudengo e Ardelia Spinola.

Tutti i libri di Cristina Rava sono catalogati e disponibili presso la Biblioteca di Borgio Verezzi, dove risultano fra i più apprezzati e richiesti per il prestito.

Dialogherà con l’autrice Stefano Sancio della Libreria Cento Fiori di Finale Ligure: come sempre sarà una chiacchierata informale e conviviale presso l’elegante giardino dello Spazio Arte del DOC in Viale Colombo.

L’ingresso è liberto e aperto a tutti.

Per chi lo desidera, al termine della presentazione, oltre al firmacopie per gli interessati, sarà anche possibile degustare l’aperitivo preparato dal Ristorante DOC al costo di € 15, esclusivamente su prenotazione (tel. 019.612973 – mail cultura@comuneborgioverezzi.it).



AGENDE E CALENDARI -50% in IBS