Ceriale ancora solidale con l’Emilia Romagna: torna “Corse da Turchi”, la camminata per raccogliere fondi

Appuntamento sabato 15 luglio: | il ricavato per la struttura di accoglienza “Casa Novella” di Faenza

Ceriale centro cittadino

Ritorna un tradizionale evento ancora nel segno della solidarietà: “Corse da Turchi”, organizzata dall’associazione culturale “OK Ceriale”, con il patrocinio del Comune, che animerà il lungomare cerialese nella giornata di sabato 15 luglio.

“L’associazione, attiva sul territorio dal 1985, ha già in passato organizzato altre iniziative solidali, come la raccolta fondi per i terremotati di Amatrice.

“Corse da Turchi” è una camminata non competitiva che questa volta avrà lo scopo di raccogliere fondi da destinare alla popolazione dell’Emilia Romagna colpita dall’alluvione, nello specifico per la struttura di accoglienza “Casa Novella” di Faenza (RA) che ospita mamme e bambini, rimasta gravemente danneggiata.

Advertisements

Le iscrizioni saranno aperte dalle ore 17.30 in piazza della Vittoria. Verranno distribuiti gadget e acqua a ogni partecipante. La partenza è fissata per le ore 18.30.

Al termine della camminata sarà offerto un piccolo rinfresco con intrattenimento musicale: una manifestazione sportiva aperta a grandi, piccini e anche agli amici a 4 zampe…

“Siamo tutti soddisfatti, dal presidente a tutto il direttivo, così come tutti i collaboratori esterni della rete di solidarietà che si è creata intorno a questa nostra iniziativa” affermano da “Ok Ceriale”.

“Vogliamo ringraziare tutti coloro che si sono adoperati in questo progetto per noi importante e significativo, sarà una divertente camminata in compagnia con una finalità benefica e speriamo di raccogliere più fondi possibili grazie ad un’ampia partecipazione” conclude l’associazione cerialese.

Per l’Emilia Romagna e le popolazioni colpite dalla drammatica alluvione, il Comune di Ceriale ha già destinato un proprio contributo grazie all’avanzo di amministrazione, oltre all’approvazione in Consiglio comunale della proposta che prevede la donazione dei gettoni di presenza dei consiglieri per tutte le sedute del parlamentino cerialese nel corso del 2023.

“Come amministrazione comunale abbiamo subito sposato l’iniziativa e patrocinato l’evento – afferma il sindaco Marinella Fasano -. Ringraziamo l’associazione Ok Ceriale per aver organizzato questa camminata che si aggiunge alle altre azioni già messe in campo a favore dell’Emilia Romagna”.

“Auspichiamo che in tanti possano prendere parte a una manifestazione solidale che torna nel nostro territorio, realizzata con il prezioso contributo di tanti sponsor e operatori” conclude il primo cittadino cerialese.