Alassio si prepara per il fine settimana con la Regata della Gallinara

di Claudio Almanzi – Nel fine settimana in Primazona si svolgerà una importante gara: si tratta della Regata della Gallinara-Trofeo della Cappelletta che vedrà impegnate le barche d’Altura (delle classi IRC e Libera) sul percorso Genova Alassio e ritorno. Ad organizzare la manifestazione sono il CNAM Alassio, lo Yacht Club Italiano e la FIV in collaborazione con Marina di Alassio e con il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Genova, Città di Alassio ed il sostegno di Banca Passadore, SIAD, Rolex, Gruppo Boero e B&G.

Il programma prevede domani dalle ore 14 alle ore 18 la registrazione dei concorrenti, sabato (con il via alle ore 8 ) la Regata Genova – Isola di Bergeggi- Alassio e domenica (il via sempre alle ore 8) per la Regata Alassio -Isola dui Bergeggi- Genova. Saranno premiati i primi tre classificati della classifica finale di ogni Raggruppamento (IRC – Libera) mentre Il Trofeo della Cappelletta sarà assegnato all’imbarcazione che avrà impiegato il minor tempo reale nella somma delle due regate. La premiazione si terrà invece a Genova venerdì 26 Maggio alle ore 18 e 30 presso la Sede dello Yacht Club Italiano.

Per quanto riguarda le imbarcazioni: potranno essere ormeggiate, fino ad esaurimento dei posti disponibili, presso le banchine dello Yacht Club Italiano e presso le Marine limitrofe fino a Martedì 16 Maggio 2023 su specifica richiesta via e-mail a regate@yci.it. L’ormeggio verrà assegnato sia in base all’ordine di iscrizione, sia in base alle dimensioni dell’imbarcazione in relazione con i posti messi a disposizione dall’organizzazione. Ad Alassio le imbarcazioni saranno ormeggiate, fino ad esaurimento dei posti disponibili, presso le banchine della Marina di Alassio.

Advertisements