Sette guardie ecozoofile: il giuramento in prefettura di Savona

Nella giornata di oggi, nei locali della Prefettura, hanno giurato i primi 4 volontari su 7 che costituiranno il nuovo nucleo di Guardie Zoofile Ambientali, dopo aver superato positivamente l’esame di selezione in coda al corso organizzato dall’Associazione GADIT – Guardie Ambientali D’Italia – ODV.

Con la formula di giuramento recitata dinnanzi il vice Prefetto, le nuove Guardie Zoofile Ambientali entreranno ufficialmente in servizio sul territorio della provincia di Savona già dalle prossime ore.

Le Guardie EcoZoofile sono cittadini che, in seno ad un’associazione riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente del Territorio e del Mare come previsto dalla legge 349/86 articolo 13, che in seguito ad un corso di formazione e il superamento di un esame, viene nominato dal Prefetto, Guardia Particolare Giurata, figura normata dal Regio Decreto n°773 del 18/06/1931 per lo svolgimento di servizi di tutela degli animali e dell’ambiente.

Advertisements

Dall’ordinamento italiano la guardia eco zoofila è qualificata come pubblico ufficiale e gli viene attribuita, nell’ambito specifico della tutela svolta, la funzione di polizia giudiziaria, ossia l’attività di prevenzione e repressione dei reati, la sua esistenza è prevista e disciplinata nella materia inerente alla vigilanza zoofila.

Dunque, le prime 4 Guardie EcoZoofile dell’Associazione Guardie Ambientali d’Italia, sulle strade del nostro territorio a tutela dell’ambiente degli animali.