Un venerdì a Loano con “Cime di rapa”

Tra i pranzi natalizi e il cenone di San Silvestro un appuntamento… “dietetico” con “Cime di rapa” a Loano venerdì 30 dicembre. La Libreria Del Conte presenterà infatti in via Roma 148 il nuovo libro di Gino Rapa, l’anima dei Fieui di caruggi di Albenga, intitolato con autoironia “Cime di rapa”, seguito del precedente “Testa di rapa”. Come a dire che… della rapa non si butta via niente. Si tratta, in entrambi i casi, di manualetti istruttivi e divertenti sulla lingua italiana che parliamo ogni giorno, ma che spesso non conosciamo. L’appuntamento, con ingresso libero, è per le ore 18. L’autore sarà introdotto da Diego Delfino, titolare della casa editrice Delfino Moro.

«“Cime di rapa”, grazie anche al supporto di Striscia la notizia con l’intervento di Enzo Iacchetti, è stato, in questo periodo di regali, uno dei libri più venduti e di maggiore successo, superando, in alcune librerie, anche i testi di colossi come Alberto Angela e Donato Carrisi. La prefazione, importante, è di Roberto Vecchioni, considerato uno dei più grandi giocolieri di parole ed eccezionale conoscitore dei segreti della lingua italiana. Con Vecchioni l’autore condivide la formazione classica, tanti anni di insegnamento e una bella amicizia nata nel 2012 ad Albenga. L’incontro con i lettori a Loano non seguirà i canoni consueti delle presentazioni librarie, ma sarà un susseguirsi di curiosità e aneddoti che coinvolgeranno il pubblico presente.»

L’acquisto di “Cime di rapa” contribuisce a fornire materiale sanitario al reparto di Terapia Intensiva Neonatale (T.I.N.) dell’Ospedale pediatrico Gaslini di Genova.