Tpl Liguria e bigliettazione elettronica: siglato l’accordo con Aep Ticketing solutions

Rivoluzione nella bigliettazione del trasporto pubblico locale della Regione Liguria. È stato siglato oggi il contratto tra Liguria Digitale spa, diramazione funzionale della SUAR – stazione unica appaltante regionale della Regione Liguria, e il raggruppamento aggiudicatario d’imprese, capitanato da Aep Ticketing solutions. Nell’accordo è prevista la fornitura del nuovo sistema di bigliettazione elettronica destinato a servire tutte le compagnie liguri di trasporto pubblico.

La gara europea è stata assegnata al raggruppamento temporaneo d’imprese composto da AEP Ticketing solutions a Modaxo company, tra i leader internazionali del settore, e da Engineering Ingegneria Informatica, la società italiana costituita nel 1980 nel settore del software e servizi IT, specializzata nella trasformazione digitale.

«Siamo lieti e orgogliosi di aver raggiunto questo importante traguardo – ha dichiarato Giovanni Becattini, amministratore delegato di Aep -. Questo risultato conferma la superiorità tecnica della nostra azienda, in particolare nell’area dei pagamenti elettronici a bordo dei mezzi di trasporto, degli apparati e dei sistemi. L’inizio dell’installazione del nuovo sistema, che avverrà nel corso del 2023, prevede oltre 4mila validatrici. È nostra ferma intenzione compiere ogni sforzo per trasformare la regione Liguria nel fiore all’occhiello della nostra tecnologia, diffusa e apprezzata già in tutto il mondo».

Aep Ticketing solutions opera nel campo della bigliettazione elettronica per il trasporto pubblico, ha sede principale a Signa (Fi) e altre sedi a Milano, Genova e Brescia.

L’azienda, nata nel 1998, con oltre 600 clienti nel trasporto pubblico in tutto il mondo, dà lavoro, direttamente e indirettamente, a circa 170 persone. Aep progetta e produce sistemi e apparati per la bigliettazione elettronica per il trasporto pubblico locale e da dicembre 2021, pur mantenendo la gestione dello stesso gruppo di imprenditori che l’ha creata e fatta crescere, è parte del gruppo internazionale Modaxo.

È un’impresa pioniera nella realizzazione di sistemi “Cashless” a bordo dei mezzi e soluzioni che includono tutte le tipologie oggi all’avanguardia (carte e biglietti contactless, biglietti con QR code, biglietti dematerializzati su smartphone, sistemi “Card centric” e “Account based”). In Italia sono già tante le città che usano i sistemi di bigliettazione elettronica di Aep, a partire da Milano (ATM), Bologna (Tper), Torino (Gtt) e molte altre realtà.