Camera di Commercio, approvato il preventivo 2023: stanziati oltre 2 milioni di euro per interventi economici

Palazzo Lamba Doria, entrata della Camera di commercio a Savona

Sostenere la promozione dell’economia locale, nonostante la riduzione delle risorse economiche a disposizione: questo l’impegno della Camera di Commercio Riviere di Liguria per il 2023 sancito dal preventivo economico approvato questa mattina dal Consiglio camerale.


Trova il regalo perfetto in Amazon
Regali! Tante idee e tante promozioni

La Camera di Commercio – sottolinea il presidente Enrico Lupimette in campo per il 2023 oltre 2 milioni di euro per le azioni di sostegno alle imprese tra risorse proprie e risorse reperite tramite iniziative e progetti finanziati dai programmi nazionali ed europei ai quali la Camera partecipa per confermare e rafforzare le azioni di sostegno alle imprese in questa fase di ripartenza dopo la crisi economica innescata dalla pandemia”.

I principali interventi economici che saranno realizzati nel corso del 2023 sono: digitalizzazione delle imprese (stanziati € 338.000); turismo e cultura (€ 315.500); orientamento al lavoro e alle professioni (€ 210.000); Sviluppo d’impresa (€ 250.000); supporto al sistema produttivo del territorio e sviluppo delle filiere, in particolare filiera agroalimentare e filiera economia del mare (€ 584.000); informazione economica (€ 70.000); internazionalizzazione delle imprese € (273.000).

Con questa seduta si avvia la programmazione del secondo anno del mandato dell’attuale Consiglio camerale – aggiunge il segretario generale Marco Casarinoinfatti il Presidente della Regione aveva nominato il 14 dicembre dello scorso anno i 25 componenti il nuovo Consiglio della Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia, La Spezia, Savona per il quinquennio 2021-2025”.



AGENDE E CALENDARI -50% in IBS