Andora avrà il suo Centro medici di base

Quest’oggi, alle ore 13 in Comune, è stata firmata la Convenzione che attiva il Centro dei Medici di base di Andora, che avrà sede nei locali della Croce Bianca – Avis in Via Dante Alighieri; con le firme del Sindaco Mauro Demichelis, del Presidente della Croce Bianca Giovanni “Marco” Poggio, del Presidente dell’Avis Mirko Fossati, alla presenza del Presidente del Consiglio Comunale e delegato alla Sanità Daniele Martino, diventa realtà un servizio atteso da decenni dagli Andoresi. Il Centro sarà operativo al completo nelle prossime settimane e a regime vedrà una copertura del servizio a turnazione da parte di tutti e sei i Medici di base di Andora e della Val Merula. Grazie alla loro encomiabile disposizione e competenza, il Comune di Andora intende garantire nell’ambito del proprio territorio il sostegno e lo sviluppo di questi servizi resi alla collettività, avvalendosi del prezioso contributo della Croce Bianca e dell’Avis Comunale.  

Advertisements

Siamo onorati di ospitare nei nostri locali un progetto così importante per la Collettività; ci siamo resi da subito disponibili nell’attrezzare il Centro, consci della importanza di avere ad Andora un presidio che riunisca i Medici di base del territorio e sia operativo al meglio – dichiarano il Presidente della Croce Bianca Giovanni “Marco” Poggio e il Presidente dell’Avis Comunale Mirko Fossati – È un grande vanto per la nostre Associazioni potere contribuire in maniera così decisiva e sempre maggiore al bene comune degli Andoresi e di tutta la Val Merula.” 

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Mauro Demichelis e dal Presidente del Consiglio comunale e delegato alla Sanità Daniele Martino, che sottolineano come questo risultato derivi dalla forte e congiunta volontà dei Medici di base, dell’Avis Comunale, della Croce Bianca e dell’Amministrazione Comunale. Inoltre, nella Convenzione sono previsti specifici servizi aggiuntivi a favore di persone in situazioni di disagio economico e sociale, accertato dall’Ufficio Politiche Sociali, oltreché soggetti in condizioni di invalidità e disabilità anche temporanea.  

Advertisements

È con questa positiva sinergia tra Medici, Associazioni e Comune che un servizio atteso da sempre oggi diventa realtà – dichiarano congiuntamente il Sindaco Demichelis e il Presidente Martino – Desideriamo esprimere il nostro più vivo ringraziamento ai Medici di base di Andora, Chiara Ballatore, Alessandra Barberis, Chiara De Franceschi, Alessandra Franchi, Maria Serena Gabarello e Marina Moreno per la loro grande disponibilità e acclarata professionalità. Inoltre, sottolineiamo la positiva collaborazione con l’Avis Comunale e la Croce Bianca, i loro Presidenti, i Consigli Direttivi, i Dipendenti, i Militi e i Volontari; ora tutti essi sono ancora di più un punto di riferimento fortissimo per la nostra Comunità. Infine, vogliamo evidenziare l’importanza e la dedizione delle Professionalità dell’Ente Comunale in tutte le fasi istruttorie e propedeutiche alla Convenzione firmata oggi.”