Loano, al palazzetto dello sport il “Memorial Maestro Elio Garassini” di basket

Domenica 11 dicembre al PalaGarassini di Loano si terrà il “Memorial Maestro Elio Garassini” di basket. La manifestazione è organizzata dall’Asd Basket Loano Garassini con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano a vedrà impegnate formazioni delle categorie giovanili di pallacanestro minibasket Esordienti.

Ricordano dalla società presieduta da Andrea Maineri: “Alla fine degli anni 60′ un maestro delle scuole elementari, Elio Garassini, portò il minibasket a Loano e dedicò poi gran parte della propria vita a far crescere i piccoli cestisti in erba. Lo fece partendo proprio dai suoi allievi delle scuole elementari ed ottenne grandi risultati a livello nazionale (Roma, Porto San Giorgio, Napoli, Pesaro, Bologna e altri), risultati mai realizzati negli anni a seguire da nessuna squadra ligure”.

“Gli anni ’70 rappresentarono per il minibasket loanese un periodo irripetibile: tutta l’Italia cestistica conosceva perfettamente dov’era collocata la società di Loano. In quegli anni era per noi un gareggiare, con equilibrio tecnico, contro squadre provenienti da vivai di serie A. Il nostro concittadino Lino Lardo (ex giocatore a Loano, poi giocatore di serie A, successivamente grande allenatore della massima serie e attualmente allenatore della Nazionale Femminile Senior) è stato l’emblema per eccellenza del minibasket di quegli anni: era già un ‘piccolo’ (anche termini in centimetri) grande fenomeno e i suoi gesti tecnici sbalordivano le squadre avversarie di tutta Italia”.

“Oggi il nostro centro minibasket loanese conta circa 70 iscritti fra maschi e femmine. Ciò grazie all’unione, a partire da quest’anno, con il settore minibasket della Pallacanestro Loano: un’unione che si propone di far crescere il numero di appassionati di minibasket nel nostro territorio e far ripercorrere loro gli stessi luoghi in cui il maestro insegnava il minibasket ai bambini e bambine di Loano. Confidiamo che i nostri bambini possano emulare, con la loro passione, quel periodo d’oro. Una citazione speciale va fatta anche ad una grande giocatrice loanese, Simona Tassara, che per anni ha giocato in Serie A vincendo tanti titoli importanti e che ora abbiamo l’onore di avere come istruttrice nel Centro Minibasket Loanese”.

“Dal nostro vivaio sono usciti tanti giocatori che hanno calcato e attualmente calcano i campi di Serie A. Ne citiamo alcuni, delle nuove generazioni: Nicolò Benedusi, Giacomo Cacace, Alberto Cacace, Tommaso Oxlilia, Gianluca Fea e il giovane Larry Olmi, nato nel 2010 e attualmente nelle fila delle giovanili della Virtus Bologna. Il nostro impegno è sempre quello di regalare momenti di sana competizione sportiva. Come il Torneo Garassini, che coinvolgerà tanti bambini provenienti da altre realtà liguri che condividono la gran bella passione comune del basket, senza esasperazioni alcune ma all’insegna del solo e puro divertimento”.

Il torneo vedrà la partecipazione del Basket Loano Garassini, del Finale Basket Club, del Basket Le Torri di Albenga e della Polisportiva Basket Varazze. Alle 10 si affronteranno Loano e Finale, mentre alle 11 sul parquet del palazzetto si confronteranno Albenga e Varazze. Al pomeriggio, a partire dalle 14.45 si terrà la finale per il terzo e quarto posto tra le perdenti del primo turno, mentre alle 16 si disputerà la finale per il primo e secondo posto tra le due vincenti; alle 17.30 è prevista la premiazione.