Al Teatro Chiabrera un fine settimana ricco di arte, ironia, musica, e sperimentazione: in scena Alessandro Bergonzoni, Odhecaton e Ryoichi Kurokawa

In scena al Teatro Chiabrera i primi tre spettacoli del cartellone di dicembre….. giovedì 1/12 “Trascendi e sali” di e con Alessandro Bergonzoni, segue il concerto “Odhecaton”, venerdì 2/12, per arrivare a sabato 3/12 con il concerto multimediale dell’artista giapponese Ryoichi Kurokawa.

Il Direttore del Teatro Chiabrera, Rajeev Badhan nell’illustrare il programma:“Iniziamo giovedi sera,, con “Trascendi e sali”, uno spettacolo che, con la sua ironia, porta lo spettatore a riflessioni profende attraverso il magistrale utilizzo del linguaggio di Alessandro Bergonzoni, proseguiamo venerdì con il concerto Odhecaton diretto da Paolo Da Col con musiche di Josquin Desprez e concludiamo, sabato, con la performance dell’artista giapposnese Ryoichi Kurokawa, videoart e alchimie sonore lo definiscono un pioniere nell’ambito dell’arte generata attrverso l’utilizzo delle nuove tecnologie.

Nature differenti che si mescolano, dialogano e generano immaginari possibili…la nuova Stagione prosegue…. conclude Badhan.”