Mediatori marittimi, al via la nuova sessione di esami per l’abilitazione professionale

Presentazione delle domande alla CCIAA entro il 24 gennaio 2023

ancora

La Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona ha indetto un concorso per esami relativo al conseguimento dell’abilitazione all’esercizio dell’attività di mediatore marittimo per le province di: Imperia e Cuneo (compartimento marittimo di Imperia), La Spezia, Cremona, Modena, Parma e Reggio Emilia (compartimento marittimo di La Spezia), Savona, Alessandria, Asti, Torino ed Aosta (compartimento marittimo di Savona) di cui alla legge 12.03.1968, n. 478 e del relativo Regolamento di esecuzione approvato con D.P.R. 04.01.1973, n. 66.

Il termine per la presentazione delle domande di ammissione agli esami scade 60 giorni dopo la data di pubblicazione dell’avviso sulla Gazzetta Ufficiale e quindi il giorno 24 gennaio 2023 (pubblicazione G.U. 4° Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 93 del 25 novembre 2022).

Le domande possono essere inviate:

–       a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento alla Camera di Commercio Riviere di Liguria – Via Quarda Superiore 16 – Savona

–       tramite PEC al seguente indirizzo: cciaa.rivlig@legalmail.it, firmate digitalmente dall’interessato, ovvero con firma autografa, allegando copia del proprio documento d’identità in corso di validità.

I candidati ammessi agli esami saranno avvisati mediante lettera raccomandata – o a mezzo PEC, se disponibile – almeno venti giorni prima della data stabilita per lo svolgimento degli esami stessi.

Il modulo di domanda di ammissione all’esame è reperibile sul sito web della Camera di Commercio: www.rivlig.camcom.gov.it (servizi amministrativi – albi, ruoli, registri, elenchi – domanda di ammissione all’esame di mediatore marittimo – ex sezione ordinaria e/o domanda di ammissione all’esame di mediatore marittimo – sezione speciale).