Albenga, una panchina rossa per dire NO alla volenza di genere

"Al fianco delle donne contro la violenza": Conad Nord Ovest ed i Soci sul territorio installano ad Albenga una panchina rossa per dire NO alla volenza di genere. L’installazione di Albenga rientra nel progetto “Panchine Rosse”, lanciato nel novembre 2021 da Conad Nord Ovest, che in un solo anno ha raggiunto il traguardo di 315 panchine donate

Ad Albenga in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne, Massimo e Antonella De Toma Soci dei punti vendita Conad della cittadina, in collaborazione con il Comune e il centro antiviolenza Artemisia Gentileschi, si sono fatti promotori del progetto “Panchine Rosse” per sensibilizzare sul tema della lotta e della prevenzione di ogni forma di violenza di genere. L’iniziativa è stata lanciata da Conad Nord Ovest nel novembre 2021 ed ha raggiunto lo straordinario risultato di 315 panchine rosse donate e installate nelle regioni di competenza.

La panchina rossa oggi è un simbolo universalmente riconosciuto e associato al tema della violenza di genere, in segno di sensibilizzazione e sostegno tangibile contro un fenomeno ancora troppo radicato nella nostra società.

Ad Albenga la panchina è stata installata oggi, venerdì 25 novembre, vicino alla rotonda in prossimità della Stazione Ferroviaria.

Il progetto ha coinvolto il Comune e il Centro Antiviolenza Artemisia Gentileschi. Presenti alla cerimonia di inaugurazione: Antonella De Toma socio Conad Nord Ovest di Albenga, il sindaco Riccardo Tomatis il Vicesindaco Alberto Passino, l’Assessore Gianni Pollio, i consiglieri Martina Isoleri e Raiko Radiuk, la Presidente del centro antiviolenza Artemisia Gentileschi Laura Dagnino.

Sulla panchina rossa è stata applicata anche la targa riportante il numero nazionale antiviolenza 1522 e i contatti del centro antiviolenza locale per emergenze, richieste di aiuto e denuncia. 

La donazione e l’installazione delle panchine rosse rappresenta un gesto importante che testimonia l’impegno di Conad Nord Ovest e dei Soci, da sempre sensibili alle tematiche sociali e vicini alle comunità di riferimento con azioni concrete a sostegno delle persone in difficoltà, come le donne che subiscono violenza e che combattono ogni giorno per il diritto all’eguaglianza e alla libertà, ma anche un’attività di sensibilizzazione, informazione e prevenzione verso le nuove generazioni.

Con l’installazione di questa nuova panchina rossa vogliamo ribadire con grande convinzione la nostra vicinanza e il nostro supporto a tutte quelle donne che combattono contro qualsiasi forma di violenza e discriminazione – dichiarano Massimo e Antonella De Toma, Soci di Conad Nord Ovest di Albenga – In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne siamo orgogliosi di confermare il nostro impegno al fianco del Comune e del Centro Antiviolenza Artemisia Gentileschi, che con il loro operato supportano le donne in difficoltà. Un progetto concreto a testimonianza dell’impegno del gruppo nel sensibilizzare l’opinione pubblica e supportare la Comunità, promuovendo l’adozione di comportamenti consapevoli e sostenibili”.

“L’inaugurazione della Panchina Rossa nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è frutto di una collaborazione tra diverse realtà sensibili e impegnate su questo fronte – afferma Marta Gaia, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Albenga. La panchina realizzata da Conad Nord Ovest non vuole solo attirare l’attenzione su un tema purtroppo sempre attuale ma attraverso l’inserimento del numero nazionale antiviolenza e i contatti del centro antiviolenza Artemisia Gentileschi è un’occasione di divulgazione di informazioni fondamentali per donne che potrebbero trovarsi in situazione di pericolo. Ringrazio Conad, in particolare Antonella e Massimo De Toma, e tutte le operatrici del Centro Antiviolenza Artemisia Gentileschi per il supporto che giornalmente danno alle donne vittime di qualsiasi tipo di violenza.”

Le iniziative promosse da Conad Nord Ovest, si inseriscono nel grande progetto nazionale di sostenibilità “Sosteniamo il futuro” come importante tassello dell’impegno sociale di Conad.

PANCHINE ROSSE: È un percorso di sensibilizzazione e di informazione lanciato nel 2016 dagli Stati Generali delle Donne che invita Comuni, associazioni, scuole e leimprese di tutta Italia ad inaugurare le panchine rosse su tutto il territorio italiano come monito contro la violenza sulle donne e in favore di una cultura di parità.

I NUMERI DELLA VIOLENZA CONTROLE DONNE: Secondo i dati diffusi dal Ministero dell’Interno – Dipartimento di Pubblica sicurezza relativamente al periodo 1° gennaio – 30 ottobre 2022 sono stati registrati 246 omicidi, con 91 vittime donne, di cui 79 uccise in ambito familiare/affettivo; di queste, 46 hanno trovato la morte per mano del partner/ex partner. Analizzando gli omicidi del periodo sopra indicato rispetto a quello analogo dello scorso anno, si nota un decremento sia nell’andamento generale degli eventi, che da 248 passano a 246 (-1%), sia nel numero delle vittime di genere femminile, che da 101 diventano 91 (-10%).