A Tovo San Giacomo 2 giorni di iniziative per riflettere sulla violenza di genere

Il 25 novembre si celebra la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne e quest’anno anche il Comune di Tovo San Giacomo ha organizzato una serie di iniziative per ricordare le vittime della violenza di genere e per rinnovare il patto civico e sociale contro ogni forma di violenza e di discriminazione di genere, perché la violenza contro le donne è purtroppo un fenomeno che ha radici culturali profonde ancora vive.

Si inizia venerdì 25 novembre alle ore 9.00 quando davanti alla nostra scuola in via Accame sarà inaugurata la PANCHINA ROSSA realizzata dagli alunni e docenti della Scuola Primaria “Tobia Oddo” nell’ambito del Patto educativo di Comunità. La panchina rossa, colore del sangue, è il simbolo del posto occupato da una donna che non c’è più, portata via dalla violenza, ma è anche il simbolo di un percorso di sensibilizzazione verso il femminicidio e la violenza maschile sulle donne.

Sempre venerdì 25, alle ore 21, la Compagnia Teatrale “Gli Zanni” metterà in scena “Donne in teatro”, con Cira Graziano, Filomena Angelico, Elisabetta Galano e Antonietta Rembado, regia di Nino Manitto. Per le tematiche rappresentate, è consigliata la partecipazione di un pubblico adulto.

Infine, sabato 26, dalle ore 16:00, presso la Palestra Comunale di via Accame, la APS Team Friends, in collaborazione con la Polisportiva del Finale ASD, terrà un corso di autodifesa personale riservato alle donne.

Tutte le iniziative avranno carattere gratuito e si svolgono grazie alla preziosa collaborazione del Comune con varie associazioni e organizzazioni: l’Istituto Comprensivo Statale di Pietra Ligure, la Polisportiva del Finale ASD e il Il Salone delle Feste Tovo S. Giacomo.