“Il laboratorio del tempo”: presentazione al Museo dell’Orologio da Torre Bergallo

Sabato 19 novembre alle ore 18:00 al Museo dell’Orologio da Torre Bergallo a Bardino Nuovo si terrà la presentazione del libro “Il laboratorio del tempo” curato dal prof. Fabio Caffarena dell’Università di Genova e stampato dalla Casa Editrice Il Mulino di Bologna.

Tale iniziativa avviene nell’ambito del progetto di valorizzazione culturale “Le Macchine del Tempo” realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo

Il libro ricostruisce le vicende di tre generazioni della Famiglia Bergallo, attiva in Liguria nella costruzione di orologi da torre dalla seconda metà dell’Ottocento agli anni Ottanta del Novecento. A partire da dall’invio nel 1934 di un orologio nella Patagonia Argentina – lungo la rotta transoceanica seguita da numerosi italiani – prende forma in queste pagine una storia locale, familiare professionale che si intreccia ai grandi eventi separatori dell’età contemporanea, come migrazioni e guerre.

Oltre a centinaia di macchine del tempo collocate in prevalenza su torri civiche e campanili dell’Italia Nord Occidentale i Bergallo hanno lasciato un cospicuo patrimonio archivistico costituito da documenti di lavoro e privati. Carteggi con fornitori, registri contabili, appunti di lavoro e altri scritti capaci di creare una fitta trama narrativa.

In apertura di serata sarà proiettato un breve estratto dal documentario di Piero Vado girato negli anni Settanta “Mestieri di Liguria – L’orologiaio da torre”.

La presentazione si svolge nell’ambito della XXI Settimana della Cultura d’Impresa promossa da Confindustria – Museimpresa e sarà condotta dalla d.ssa Nicolina Folco.