Riqualificazione Via Nizza, lavori di asfaltatura e segnaletica tra Fornaci e Zinola

Senso unico alternato nelle due tratte interessate dai lavori. Prima i lavori saranno tra Ekom e l'attraversamento pedonale di Zinola, poi tra Mercatò e la rotonda di corso Svizzera

Cartelli

Da lunedì 14 a lunedì 21 novembre via Nizza sarà interessata, nell’ambito dei lavori di riqualificazione del tratto tra le Fornaci e Zinola, dall’asfaltatura del manto stradale e dalla contestuale realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale.

Dopo l’asfaltatura di giugno (Scaletto dei Pescatori-Mercatò e corso Svizzera-via N.S. Del Monte), procedono gli interventi ultimativi (asfalto e segnaletiche) nei tratti di via Nizza che non saranno più interessati dal cantiere.

In accordo con gli uffici e con la ditta – dice l’assessore ai Lavori Pubblici, Nello Parodi – verrà applicato un turno di lavoro continuo 7-19, in modo da limitare al massimo i disagi che, ci rendiamo conto, interesseranno la zona, tenendo conto che si tratta, comunque, di una riqualificazione dell’area”.

L’assessore sottolinea anche che “faremo di tutto per rispettare la tempistica, tenendo conto, ovviamente, che in caso di temporali sarà necessario rimandare la posa dell’asfalto”.

Per quanto riguarda la mobilità verrà istituito un senso unico alternato regolato da movieri per consentiere alla ditta di operare. I lavori verranno svolti prima nella tratta che dal supermercato Ekom arriva all’attraversamento pedonale semaforizzato di Zinola e poi, una volta che questo primo tratto sarà ultimato, si passerà al tratto che dal supermercato Mercatò arriva alla rotatoria di corso Svizzera.