Ad Albenga “L’ottimismo del corpo”, workshop con la danzatrice e coreografa Francesca Foscarini aperto a tutti

Domenica 13 novembre dalle 10 alle 17, nella sede di Kronoteatro, in Via Enrico D’Aste 6, nel centro storico di Albenga, la danzatrice e coreografa Francesca Foscarini terrà un workshop di danza contemporanea dedicato a chiunque abbia interesse alla pratica fisica, senza limiti di età, danzatori e non.

Partendo dal nuovo progetto “Punk. Kill me please“, Foscarini intende condividere con i partecipanti le stesse questioni che ne hanno mosso il percorso di ricerca, nonché le strategie che sono state individuate per attivare un linguaggio del corpo specifico, uno stato mentale, un’intenzione.

“Punk. Kill me please”, lo spettacolo andato in scena nella scorsa edizione di Terreni creativi festival, si ispira al fenomeno musicale, ma non solo, del Punk che alla fine degli anni 60 esplode in America e in Inghilterra come forma di ribellione ai conformismi della società, alle regole imposte, al mainstream artistico-culturale.

Attraverso diversi esercizi svolti collettivamente, si creeranno le condizioni affinché ciascun partecipante si possa sentire libero di esplorare la propria fisicità e creatività, si cercherà quindi di attraversare il concetto manifesto del Punk: “Anyone can do it! Do it your self!” aprendosi allo sconfinato territorio delle possibilità.

La giornata intensiva di lavoro, che prevede una pausa di un’ora, ha un costo di 40€ e si configura come un’occasione straordinaria per entrare in contatto con il lavoro e la poetica di Foscarini, nonché di mettersi alla prova, superando i propri limiti e le proprie resistenze.

Ai partecipanti è richiesto unicamente di portare due rotoli di nastro carta e una coperta (possibilmente tartan).

Il percorso autoriale di Francesca Foscarini inizia nel 2009 e ottiene numerosi riconoscimenti. Le sue ultime creazioni sono Punk. Kill me please e Greta on the Beach (coreografia per cinque interpreti) che ha debuttato al festival Fabbrica Europa 2022 di Firenze. Fonda nel 2013 con Marco D’Agostin e Giorgia Ohanesian Nardin, l’associazione Culturale Van con sede a Bologna, finanziata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Regione Emilia Romagna. www.francescafoscarini.it

Per informazioni: Kronoteatro – 350 058 0311 (anche whatsapp) – info@kronoteatro.it – Pagina Facebook – Kronostagione Terreni Creativi Albenga – Instagram – kronoteatro