Ceriale, lutto cittadino per la scomparsa dell’ex sindaco Ennio Fazio

Il sindaco Luigi Romano: “Incredulità e Sgomento in tutta la comunità cerialese”

“L’improvvisa scomparsa di Ennio Fazio, ex sindaco del nostro Comune dal 2008 al 2018, ma ancor di più del concittadino e amato Ennio, ci ha lasciato increduli e sotto shock” dice il sindaco di Ceriale Luigi Romano.

“Anche con il trascorrere delle ore, da quando la notizia ha iniziato a circolare, rimane difficile trovare le parole per esprimere il sentimento di profonda commozione e dolore per l’improvviso decesso avvenuto questa mattina. A livello personale permane un senso di vuoto enorme… Ci siamo visti qualche giorno fa, era in moto a Ceriale, sembrava in piena salute. E oggi un fatale malore l’ha portato via alla sua famiglia e alla nostra comunità”.

“Una tragedia immane che colpisce tutta la nostra cittadina e non solo: Ennio Fazio è stato protagonista della vita pubblica e amministrativa di Ceriale, oltre a diversi incarichi ricoperti nel settore agricolo e floricolo. Come amministrazione comunale ho proposto e sto predisponendo una ordinanza per la proclamazione del lutto cittadino in occasione della data dei funerali, per tutta la durata della cerimonia funebre. Non posso che porre le mie più sentite condoglianze alla famiglia di Ennio, a nome di tutta l’amministrazione comunale” conclude il sindaco di Ceriale.

Anche il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis, a nome di tutta l’Amministrazione comunale esprimono il proprio cordoglio per la tragica scomparsa dell’ex sindaco di Ceriale Ennio Fazio. Afferma il sindaco Tomatis: “La scomparsa di Ennio Fazio ci lascia senza parole. Ennio era una persona concreta ed affabile, sempre disponibile al dialogo e al confronto, un uomo concreto e di grande esperienza sia amministrativa che politica che, soprattutto, di vita. Una grave perdita non solo per Ceriale, ma per l’intero comprensorio. Alla famiglia vanno le più vive e sincere condoglianze da parte mia e di tutta l’amministrazione”.

Il ricordo personale del sindaco Riccardo Tomatis di Ennio Fazio: “Sono molto scosso per la scomparsa di Ennio. lui è stato in molte occasioni un punto di riferimento e un modello  di sindaco, di amministratore, ma, ancor prima, di Uomo. Abbiamo condiviso molte battaglie insieme. Lo ricordo in prima linea schierarsi per l’ospedale di Albenga e per i rimborsi dei danni alluvionali. Era un uomo che ci metteva la faccia. Non si è mai fatto problemi a difendere le sue idee e le giuste cause, a prescindere dalle appartenenze politiche. Umanamente era una persona che sapeva ascoltare e consigliare, spesso abbiamo condiviso opinioni e idee anche durante il mio percorso politico, prima da vicesindaco e poi da sindaco. Ho sempre trovato in lui una persona aperta e disponibile e ci legava un sentimento di profonda stima reciproca, rispetto e amicizia. Ciao Ennio, mancherai molto”.