Il presidente Ucai Albenga Imperia fa il bilancio

di Claudio Almanzi – Il presidente della sezione ingauna dell’UCAI (Unione Cattolica Artisti Italiani) professor Giovanni Sardo ha fatto un consuntivo delle attività svolte dal sodalizio appartenente alla Diocesi di Albenga-Imperia. “Sono molto soddisfatto – ha detto Sardo- per il successo delle varie mostre ed iniziative estive, in particolare della rassegna Concertando tra i Leoni che in pratica ha chiuso il nostro calendario estivo”.

Le personali che hanno avuto maggior successo sono state quelle di Sabino Galante, Elena Graziano, Marinella Azzoni ed Irene Sardo. Ha suscitato l’interesse del pubblico e della critica anche la bella mostra dedicata a Giovanni Novaresio ed Agenore Fabbri, che è stata curata dalla figlia di Novaresio, Giovanna, e dalle critiche d’arte Claudia Andreotta e Francesca Bogliolo. Ottimo riscontro ha ottenuto anche la tradizionale collettiva di Pasqua intitolata:“ Gesù apparve ai discepoli e disse: pace a voi”. Gli artisti che vi hanno aderito sono Luciana Bertuzzi, Giuseppe Ferrando, Anna Grazia Scheda, Beatrice Turra, Renza Merlo, Marinella Azzoni, Persiano Mariangela, Cinzia De Vincenzi e Luisa Vincini ed Elena Graziani.

Il presidente Sardo ha anche annunciato il calendario delle prossime iniziative dell’associazione. Per ora il calendario UCAI prevede le collettive di Natale (23 dicembre-8 gennaio) e di Pasqua (dal 9 aprile), mentre “Concertando tra i leoni” 2023 si svolgerà a fine agosto. In collaborazione con la libreria diocesana si svolgeranno presentazioni di libri o autori legati al mondo dell’arte e della fede. Proseguirà la collaborazione con l’associazione “Formae Lucis”, organizzatrice della magnifica collettiva d’arte in corso di svolgimento al Museo Diocesano di Albenga “Onde Barocche”.

In fine la sezione UCAI di Albenga- Imperia parteciperà con due sue rappresentanti all’ evento nazionale che coinvolgerà tutti gli artisti under 35 iscritti all’associazione. Il presidente della sezione Giovanni Sardo ha presieduto anche la riunione del Direttivo riguardante la nomina di nuovi membri e la conferma, o l’assegnazione di nuovi ruoli. Rosanna Arace è diventata la responsabile della tesoreria al posto di Elena Scuritti; Don Emanuele Caccia è stato nominato vice assistente ecclesiastico; Alice Salvatico è stata designata nuova segretaria e responsabile del calendario mostre; Claudio Almanzi si occuperà delle comunicazioni. Alla riunione erano presenti, oltre ai neo eletti. il presidente Sardo, Giovanni Nardo, Elena Scuritti e Luisa Vincini.