Fondi Pnrr e manutenzioni scuole, Savona: ok alla mensa per Santuario e lavori in tutti i comprensivi

Grazie al PNRR il progetto per lo spazio mensa si farà. L'assessore Di Padova: “È arrivato primo fra tutti quelli presentati nella regione”. Nelle scorse settimane era già arrivato il via ai lavori per il nido di via Brilla

Elisa Di Padova
Nella foto: Elisa Di Padova

Mentre si avvicina l’inizio della scuola, l’amministrazione comunale registra un’ottima notizia che arriva dal versante PNRR: il Comune ha ottenuto il finanziamento (260mila euro mentre 72mila euro saranno co-finanziati dall’amministrazione) per realizzare uno spazio mensa per le scuole del Santuario. E’ la seconda buona notizia che arriva nel mese di agosto: solo poche settimane fa, infatti, era stato ammesso, sempre in ambito PNRR, il progetto per la riapertura del nido di via Brilla (647.012 mila euro).

“Siamo molto soddisfatti – commenta l’assessore alle Politiche Educative, Elisa Di Padova – anche perchè il progetto è arrivato primo tra tutti quelli presentati in Liguria ed è stato condiviso preliminarmente sia con la scuola sia con la comunità, visto che, oltre ai servizi prettamente scolastici, la mensa sarà uno spazio polifunzionale per il quartiere di Santuario”.

L’amministrazione è particolarmente attenta alla fascia dei più piccoli, a partire dallo 0-6 e in generale al benessere dei ragazzi a scuola. Per questo motivo, a partire già dalla fine del 2021, un pool di assessori (oltre a Di Padova, anche Ilaria Becco, Nello Parodi e Riccardo Viaggi) si è dedicato al monitoraggio dello stato di salute dei vari istituti. Il lavoro si è concluso con il Piano Scuole, documento in continuo aggiornamento che contiene l’elenco degli interventi da fare, dalla piccola manutenzione agli interventi più consistenti. I primi sono già iniziati e hanno tenuto impegnati gli uffici durante tutta l’estate coinvolgendo anche i Custodi del Bello.

I lavori fatti nei vari comprensivi.

Comprensivo 1

Mensa Santuario: ottenuto finanziamento PNRR per realizzazione nuova mensa. Il progetto è arrivato primo in tutta la Liguria. Ottenuti 260mila euro ed è prevista quota co-finanziamento da 72mila euro.

Via Verdi. Alle scuole medie tinteggiate alcune aule e palestra grazie al lavoro de I Custodi del Bello. E’ stato affidato il lavoro di sostituzione del portone.

Comprensivo 2

Scuole Mameli. In fase di ultimazione i lavori sui servizi igienici.

Comprensivo 3

Medie Guidobono. Affidati i lavori da 600mila euro per il consolidamento strutturale. Verranno svolti durante l’anno scolastico.

De Amicis. In fase di ultimazione i lavori relativi alla normativa antincendio. Settembre sarà ultimo mese di lavoro.

Plesso Astengo. Finiti i lavori sui servizi igienici.

Comprensivo 4

Nido di via Brilla. Ottenuto finanziamento PNRR da 647mila euro per la riqualificazione e riapertura nido per un totale di 36 posti. Già affidati i lavori per la sostituzione del portone di ingresso.

Giribone. Ultimati i lavori sui servizi igienici esterni.

Nido di via Moizo (vedi foto). Rifatto (ultimato) il pavimento dell’ingresso e delle aule + tinteggiatura di tutto. Il lavoro della pavimentazione non era previsto nel Piano Scuole, necessità emersa solo negli ultimi mesi.

Calandrone. Stanno per essere affidati i lavori per il rifacimento del fondo della palestra.

Medie Legino via Bove. Realizzazione nuova parete divisoria aule per la creazione di una nuova sezione.

Nei prossimi mesi, oltre l’ordinaria manutenzione che prosegue in maniera costante in tutti i plessi sia direttamente attraverso l’ufficio tecnico sia con la collaborazione dei Custodi del Bello, verranno portati avanti gli altri step delle filiere di finanziamento, sia del PNRR sia del POR fase 2, sia di opportunità che via via si presenteranno.