Ad Albenga “La musica che gira in Centro”

Sabato 27 agosto “La musica gira in Centro” ad Albenga. L’evento, organizzato dal Comune di Albenga in collaborazione con l’Associazione Culturale ZOO, vedrà concerti e momenti di intrattenimento in tutte le piazzette del Centro Storico ingauno a partire dalle ore 17.00 e fino all’1.00.

Un mare di musica, per tutti i gusti (dal rock al blues passando per il pop e la canzone d’autore ) con tante band locali e musicisti indipendenti con artisti locali e non solo.

Tra i nomi confermati oltre al trio di Paolo Bonfanti ci saranno in rappresentanza della musica locale The Troublemakers, Vico 28  e gli Atrio.

La canzone d’autore rivolgerà la propria attenzione primariamente alla proposta femminile. Artiste indipendenti di primordine tra le migliori nuove proposte saranno Roberta Monterosso, Sue & Sara Velardo, Irene Buselli e Frey.
Girando per il centro sarà piacevole imbattersi nelle atmosfere picaresche e appassionate di Ginez e il Bulbo della ventola o nel coinvolgente set dei Barbagrammi.
Sempre in piazza San Michele in anteprima allo spettacolo di Paolo Bonfanti si potranno gustare le atmosfere della chitarra di Claudio Bellato sostenute dalle percussioni di Leo Saracino.

A chiudere in grande l’evento sarà il concerto di Paolo Bonfanti, uno dei chitarristi italiani più bravi e conosciuti.

Sarà un sabato sera tutto da vivere con il valore aggiunto dell’evento “Calici di musica” che, in Piazza dei Leoni, abbinerà la rinomata produzione locale di vino con la degustazione di tre ricette De.Co. e la magia delle note del pianoforte di Veronica Rudian. 

Si ricorda che per l’evento “Calici di Musica” è necessaria la prenotazione. Per info rivolgersi allo Iat di Piazza San Michele tel: 335 53 66 406.

Afferma il vicesindaco Alberto Passino: “Un evento alla sua terza edizione che chiude il ricchissimo mese di Agosto e apre a un settembre che regalerà ancora tante sorprese. Ringraziamo tutti gli artisti che parteciperanno a questa splendida iniziativa in grado di richiamare cittadini e visitatori in un Centro Storico che, per l’occasione, diventerà ancora più suggestivo”.

Aggiunge l’assessore agli eventi Marta Gaia: “La musica che gira in centro” accompagnerà i turisti e non solo a conoscere i vicoli e le piazzette del nostro straordinario Centro Storico e farà riscoprire anche quegli angoli meno conosciuti, ma così suggestivi e ricchi di arte, storia e cultura.”