Loano, nel cortile dei Cappuccini torna “Cuellu cu passa u cunventu”

Il 26 e 27 agosto nel cortile della parrocchia di Santa Maria Immacolata di via dei Gazzi a Loano si terrà l’edizione 2022 della sagra “Cuellu cu passa u cunventu”. La manifestazione enogastronomica gode del patrocinio del Comune di Loano ed è stata organizzata con il “coordinamento” di Linda Baracco, consigliere comunale con incarico alla Consulta del Terzo Settore e del Volontariato.

La festa offrirà una ghiotta occasione per scoprire i sapori della cucina locale. Il tutto sarà accompagnato dalla musica dal vivo: il 26 si esibiranno i Nonsolitali, accompagnati dalle coreografie della scuola di danza Csd Arte e Spettacolo; il 27 dj-set con Dj Giallo.

Gli stand gastronomici apriranno alle 19. La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo grazie alla disponibilità di 400 posti a sedere al coperto.

“Cuellu cu passa u cunventu” contribuisce alla salvaguardia dell’ambiente: tutto il materiale usa e getta utilizzato durante la manifestazione, infatti, è compostabile al 100 per cento.

Il ricavato sarà utilizzato per l’acquisto di generi alimentari da destinare ai bisognosi (ogni anno la parrocchia dona circa 5.600 pacchi alimentari) e per fornire loro altre forme di assistenza.