Sul lungomare di Loano torna la tradizionale “Sagra del Crostolo”

Venerdì 22 a sabato 23 luglio i sapori della cucina tradizionale locale saranno protagonisti della tradizionale “Sagra del Crostolo” organizzata dall’associazione “Sagra del Crostolo” con la collaborazione della Confraternita di Nostra Signora del Rosario (Cappe Turchine) ed il patrocinio del Comune di Loano nei pressi della Casetta dei Lavoratori del mare sul lungomare.

Nella grande padella di acciaio di oltre due metri di diametro saranno confezionati e fritti in più di 200 litri d’olio i “crostoli” e i “fugassin”. Durante la due giorni gastronomica si potranno gustare, a partire dalle 17, i “crostoli”, dolce tipico della riviera, simile alle “bugie” o “chiacchere”, il cui impasto si ottiene con farina, uova, zucchero, acqua lievito e aromi, ed i “fugassin”, impasto salato di farina, acqua, lievito, olio di oliva e aromi. Serviti caldi potranno essere accompagnati dalla pancetta.

Ad amalgamare gli ingredienti, secondo le tradizionali ricette che si tramandano di generazione in generazione, saranno gli esperti cuochi dell’associazione “Sagra del Crostolo”. I proventi della sagra saranno destinati a sostenere le attività del Basket Loano Garassini.