A settembre ad Albenga il Premio Fionda 2022

Nella foto: Antonio Albanese, vincitore del premio Fionda di Legno 2020.

I Fieui di caruggi hanno sciolto il riserbo e, senza nulla lasciar trapelare sul nome del vincitore, hanno fissato ufficialmente la data in cui Antonio Ricci consegnerà sul palco del Teatro Ambra di Albenga il Premio Fionda di legno 2022. La cerimonia avrà luogo nel pomeriggio di sabato 24 Settembre, condotta, come di consueto, da Mario Mesiano.

“Sarà una Fionda… pesante” scherzano i Fieui “e soprattutto… pensante!”. Come sempre c’è molta attesa per l’evento ed è previsto l’abituale tutto esaurito con largo anticipo. Non mancheranno di sicuro sorprese e ospiti di grande rilievo, ma anche su questo bisognerà attendere notizie certe. “Possiamo solo anticipare – chiosa Gino Rapa portavoce dei Fieui – che verranno ad omaggiare il vincitore della Fionda 2022 alcuni tra i musicisti più grandi del panorama italiano”.

Come è noto tutte le offerte ricevute per assistere all’evento saranno devolute a scopo benefico su indicazione del premiato. E sempre per beneficenza si svolgerà il giorno dopo il Premio Fionda di legno, l’attesissima CorriAMO la fionda, corsa-camminata non competitiva organizzata dai Fieui di caruggi e dagli Albenga Runners che ne curano tutti gli aspetti tecnici. Dopo due anni di assenza, causa restrizioni Covid, nel pomeriggio di domenica 25 settembre una fiumana di gente tornerà a riempire le strade di Albenga in una festa popolare che non ha eguali. Un ricco inizio di autunno per la città delle torri e della fionda, che sarà seguito subito dopo dagli eventi di Ottobre De André che assicurano “emozioni e solidarietà” come recita il motto della manifestazione.