Bacigalupo, adesioni da parte di Asd Savona 1907 Fbc e Rugby Savona+veloce Fbc 1910

Procedura di gara ancora aperta per integrazione documentale. L'assessore Rossello: “Valutazioni ancora premature visto lo stato dell'arte. Ma ci fa piacere che l’interesse arrivi da società savonesi storiche e radicate sul territorio”

Comune di Savona

Oggi, in seduta pubblica, sono state aperte le buste relative alla manifestazione di interesse per lo stadio Bacigalupo.

Sono state presentate due adesioni, una da parte dell’ASD Savona 1907 Fbc e una da parte di un’associazione temporanea di impresa formata da Rugby Savona e Veloce Fbc 1910.

In tutti e due i casi la domanda manca di alcuni allegati. L’ufficio ha pertanto concesso un termine per presentare la documentazione mancante ricorrendo all’istituto del soccorso istruttorio. Una volta consegnata la documentazione verrà inviato la lettera d’invito per la procedura di gara vera e propria che si concluderà nel mese di luglio.

“La procedura di gara è ancora aperta – dichiara l’Assessore allo sport a Francesco Rossello – quindi ogni valutazione sarebbe inopportuna. Tuttavia, esprimiamo la nostra soddisfazione per l’interessamento dimostrato nei confronti del Bacigalupo. In particolare, ci fa piacere che l’interesse arrivi da Società savonesi storiche e radicate sul territorio. Ora procediamo passo dopo passo, questa vicenda si risolve con pazienza, responsabilità e senza proclami. Direi che oggi gli ingredienti giusti ci sono”.