Smile uno Stradivari al Cinema, Camerata Ducale e Guido Rimonda in concerto al Teatro Chiabrera di Savona

A Savona il teatro Chiabrera

Sabato 5 marzo, ore 21.00, Camerata Ducale e Guido Rimonda in concerto al Teatro Chiabrera di Savona con “Smile uno stradivari al Cinema.” Con Smile, Rimonda omaggia Charlie Chaplin in un un viaggio fatto di musica e cinema con la colonna sonora di John Williams per Schindler’s list, il tango di Carlos Gardel con Por una cabeza, i capolavori di Ennio Morricone e molte altri. Un concerto, quello in scena domani sera al Chiabrera, che saprà creare magnifiche atmosfere e grandi emozioni.


Trova il regalo perfetto in Amazon
Regali! Tante idee e tante promozioni

Guido Rimonda, studi al Conservatorio di Torino e specializzazione con Corrado Romano a Ginevra, costituisce nel 1992 la Camerata Ducale e nel 1998 fonda a Vercelli il Viotti Festival, di cui è direttore musicale. Oltre a tale attività è presente in importanti sale concertistiche in Italia e all’estero con al suo attivo oltre mille concerti come violino solista e direttore. E’ stato assistente di Giuliano Carmignola e Franco Gulli presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo e insegna violino al Conservatorio di Novara. La sua attività discografica conta oltre 30 CD per Chandos, EMI e Decca con la quale dal 2012 sta realizzando il Progetto Viotti (integrale in 15 CD delle composizioni per violino e orchestra, con numerosi inediti e prime registrazioni mondiali) giunto all’undicesimo CD.

Parallelamente al progetto Viotti con Decca sono nati altri progetti discografici come “Le violon noir” (2013), ospitato nel 2018, “Voice of peace” (2015). “Haydn concertos” (2017-2020) e il recente ”Smile Uno Stradivari al cinema” (2020) oggetto del programma. La sua versione di “Schindler’s List” è stata inserita nel nuovo cofanetto Platinum Collection della Deutsche Grammophon che contiene 55 colonne di film famosi eseguite dai più grandi interpreti e dalle più famose orchestre del mondo. Suona lo Stradivari del 1721 “Jean-Marie Leclair” (Le Noir) definito da G. B. Somis “La voce di un angelo”.



AGENDE E CALENDARI -50% in IBS