Inaugurati i nuovi giochi per bimbi dell’asilo comunale di Loano

Si è tenuta questo pomeriggio l’inaugurazione dei nuovi giochi per bimbi dell’asilo comunale di Loano gestito dalla Fondazione Stella-Grossi. Al “taglio del nastro” erano presenti il sindaco Luca Lettieri, il vice sindaco Gianluigi Bocchio, l’assessore alla scuola Manuela Zunino ed il presidente della Fondazione Riccardo Ferrari.

Affiliate marketing

“Alcune delle vecchie giostrine e dei tappeti anti-trauma – spiega Ferrari – erano ormai piuttosto usurati e quindi non più sicuri per i bimbi. Per questo motivo abbiamo deciso, d’accordo con l’amministrazione comunale, di effettuarne la sostituzione. Il fiore all’occhiello è la ‘Nave Vinci’, un gioco di sette metri per due che offre cinque diverse soluzioni di divertimento per i bambini di tutte le età”.

“I giochi – puntualizza Ferrari – saranno a disposizione degli alunni di tutto l’istituto, senza distinzione. Il nostro motto è sempre stato: ‘Prima i bambini’. Riteniamo che la socializzazione non avvenga soltanto in classe, ma anche e soprattutto durante il gioco. Offrire ai piccoli giostrine belle e sicure è quindi fondamentale. Ringraziamo il Comune di Loano per aver contribuito all’acquisto”.

Affiliate marketing

Il sindaco Luca Lettieri aggiunge: “Oltre ad acquistare la ‘Nave Vinci’ e a sostituire i tappeti anti-trauma, la Fondazione ha ritenuto di ammodernare anche tutti i giochi a molla presenti in giardino. Una precauzione necessaria al fine di garantire la totale e completa sicurezza dei bimbi, la cui incolumità e salvaguardia è ovviamente al primo posto tra le priorità della Stella-Grossi e dell’amministrazione. A nome del Comune di Loano ringrazio il presidente Ferrari e tutto lo staff dell’asilo per il grande lavoro svolto in questa come in ogni altra occasione”.

“Il gioco – aggiunge l’assessore Manuela Zunino – non è solo un momento di svago e divertimento ma, a quell’età, anche un importante strumento di socializzazione e un modo per aumentare la consapevolezza di sé. Mettere a disposizione dei bimbi, specie i più piccoli, giostrine stimolanti e sicure è un aspetto di primaria importanza, per il quale ogni investimento è sempre un ottimo investimento”.