Lions Club Alassio Baia del Sole: Virginia Carbone confermata Presidente

Alassio vista

La situazione socio-sanitaria e l’emergenza COVID-19 che nell’ultimo anno e mezzo ha portato tanti cambiamenti nelle nostre vite ha influito anche sulla tradizione del Lions Club Alassio “Baia del Sole” in merito al rinnovo delle cariche. I soci infatti hanno deciso all’unanimità di riconfermare per il periodo 2021/2022 la Presidente Virginia Maria Carbone.
“L’anno sociale appena trascorso – ha dichiarato la Presidente in occasione della Charter, la cerimonia che celebra la fondazione del Club – ha visto un continuo lavoro del nostro sodalizio a favore della Salute con impegnativi service di sostegno alla Croce Bianca di Laigueglia quali la donazione di una tenda per la decontaminazione e di Tablets per la telemedicina”.

Il club della “Baia del Sole” operativo dal lontano 1956 e tra i primi Lions Club italiani infatti opera con impegno, mediante le azioni dei suoi soci volontari, per partecipare attivamente al bene civico, culturale, sociale e morale della comunità a cui appartiene tentando di rispondere al meglio alle tante necessità che si vengono a palesare nel nostro territorio.

“Proprio nel rispetto di questo scopo – conclude la Presidente Virginia Maria Carbone – ringrazio i miei soci per la conferma in questo nuovo anno sociale, riconferma che consentirà, già nei prossimi giorni, la continuazione su Alassio di un service già attivato a Laigueglia, grazie alla preziosa collaborazione del dottor Francesco Bogliolo di Alassio-Salute e Laigueglia-Salute, il progetto “Barattolo dell’emergenza Lions”, attività che guarda sempre alla tutela ed alla salvaguardia dei cittadini del nostro comprensorio”.
In occasione della serata, alla presenza del Vicesindaco della città di Alassio, Angelo Galtieri, si è svolta anche la cerimonia di ingresso di nuovi soci nella famiglia Lions e Leo, l’associazione giovanile.