Albenga: corteo del 1° luglio e celebrazioni del 2 luglio

Santuario Pontelungo - Albenga

Dal 1° di luglio partirà il graduale ritorno alla normalità ad Albenga che vedrà il ritorno del Corteo Storico che partirà alle 20.30 dalla zona mare (da Piazza Marconi) e attraverserà i viali e il centro storico per giungere, transitando su viale Pontelungo, a piazza Berlinguer dove, per i festeggiamenti del 2 di luglio sarà installato un grande palco con una adeguata platea.

Il programma del 2 di luglio: sarà ripristinata la processione che alle 18.00 partirà dal santuario di Nostra Signora di Pontelungo e arriverà fino a Porta Mulino per poi tornare indietro verso piazza Berlinguer dove seguirà la celebrazione della Santa Messa officiata dal Vescovo.

Il vicesindaco Alberto Passino: “La scelta sofferta, che non vedrà, anche quest’anno, lo svolgimento dello spettacolo pirotecnico del 2 di luglio è frutto della situazione Covid. Seppur si sta andando verso la normalità, la cautela e la norma, ancora non permettono di organizzare eventi senza posti a sedere e che inevitabilmente genererebbero assembramenti difficilmente gestibili. La stessa scelta, infatti, è stata adottata anche in altri comuni limitrofi che avevano spettacoli pirotecnici legati alla tradizione e che hanno deciso di rimandarli a tempi più sereni. Inoltre, a seguito di un sondaggio effettuato dall’ufficio commercio, gli stessi banchi della fiera del 2 di luglio in grande parte hanno dichiarato di non aderire all’evento vista l’assenza dei fuochi. Per tale motivo non è stato possibile realizzare la fiera”.

L’assessore agli eventi Marta Gaia: “Nonostante le difficoltà e l’incertezza data dalla situazione pandemica è intenzione dell’amministrazione continuare a portare avanti le tradizioni del passato, ma con lo sguardo rivolto al futuro.”