“Punta su di te. Puntiamo su di noi”: un progetto per la promozione di un approccio responsabile al gioco

Gioco d'azzardo

Il gioco, inteso come attività ricreativa, come pausa e momento di evasione dal quotidiano, accompagna il tempo libero di molte persone. Giocare offre infatti una soddisfazione intrinseca all’attività stessa, stimolando il piacere dell’avventura, della creatività e dell’esplorazione. All’interno dell’ampio contenitore di giochi esistenti, anche il gioco d’azzardo risulta capace di suscitare divertimento e positività per tutti coloro che lo praticano in modo sano ed equilibrato.

Tuttavia, quando il comportamento sfugge al proprio controllo, può compromettere le relazioni familiari, la produttività lavorativa, la disponibilità economica e lo stato di salute psicofisica. Si parla allora di una vera e propria patologia, oggi riconosciuta a pieno titolo tra le dipendenze comportamentali: il Disturbo da Gioco d’Azzardo.

Tale fenomeno ad oggi risulta fortemente sottostimato: secondo Alisa (Azienda sanitaria ligure), negli ultimi anni si è assistito ad un forte aumento dell’incidenza del Disturbo da Gioco d’Azzardo, ma i soggetti che si rivolgono ai Servizi di cura rappresentano una modesta percentuale degli interessati.

Per queste ragioni il Dipartimento salute mentale e dipendenze della ASL2 savonese diretto dal dott. Roberto Carrozzino sta promuovendo sul territorio della nostra provincia un progetto dedicato alla prevenzione e al trattamento del Disturbo da Gioco d’Azzardo, con l’obiettivo di informare e sensibilizzare la popolazione sul tema del gioco d’azzardo problematico e patologico e di offrire servizi gratuiti di assistenza personalizzati e trattamenti multidisciplinari.

Il Progetto è attualmente in pieno svolgimento, l’accesso ai servizi è gratuito, ed è stata inoltre introdotta la possibilità di usufruire di consulenze gratuite online.

Per chi volesse usufruire dell’aiuto offerto il contatto con il team di lavoro avviene nella maniera più semplice e diretta possibile: scrivendo una mail a progettodgasavona@gmail.com ; telefonando al numero 388 243 1709; oppure tramite le pagine dedicate sui principali social network: Facebook ( PUNTA SU DI TE: prevenzione e cura del Disturbo da gioco d’azzardo- https://www.facebook.com/puntasuditesavona/ ) e Instagram ( https://www.instagram.com/puntasudite_savona/ ).