Continua la collaborazione tra Comune di Albenga ed E.L.Fo.

ELFO Albenga

Continua la collaborazione tra il Comune di Albenga ed E.L.Fo, l’Ente Ligure di Formazione professionale e promozione sociale che opera nel ponente savonese. L’Elfo predispone e organizza corsi formativi, corsi professionali triennali banditi dalla Regione Liguria, aggiornamenti o corsi di libero mercato. Ha inoltre una sezione che ha la finalità di professionalizzare al mondo del lavoro ragazzi dai 16 ai 25 anni soggetti alla legge 104 che hanno concluso o interrotto il ciclo scolastico per problemi di varia natura. 

La professionalizzazione degli allievi è perseguita grazie allo svolgimento di progetti individualizzati con l’ausilio di operatori specializzati e la collaborazione sia con aziende del territorio sia con enti pubblici. Diversi gli interventi che i ragazzi dell’E.L.Fo. hanno effettuato per il Comune di Albenga, dalla manutenzione delle panchine pubbliche, ad alcuni interventi in alcune zone della città e in appartamenti di proprietà dell’Ente pubblico.

Per il sindaco Riccardo Tomatis “La collaborazione del Comune con gli Istituti Scolastici e di Formazione è fondamentale per far sentire parte della città gli studenti e i ragazzi, specialmente quelli dell’E.L.Fo. che stanno acquisendo delle professionalità specializzate attraverso le quali hanno svolto, in collaborazione con il Comune, un servizio preziosissimo che ha anche permesso di migliorare la loro esperienza formativa”.

L’assessore alle politiche sociali Marta Gaia: “Ringraziamo l’ E.L.Fo.. ed in particolare tutti i ragazzi e gli operatori specializzati che li hanno seguiti, per i lavori fatti nell’ambito della collaborazione con il Comune di Albenga. Sono molti i ragazzi che, per diversi motivi, abbandonano il percorso scolastico, ma al contempo non riescono a inserirsi nel mondo del lavoro, attraverso l’E.L.Fo. vengono seguiti, intraprendono percorsi formativi e professionalizzanti attraverso i quali sviluppano competenze importanti per il loro futuro. L’ E.L.Fo. è un valore aggiunto per tutto il territorio ingauno e con le sue attività opera sulla città attraverso una collaborazione continua”.