Alassio Salute: 756 vaccini tra domani e dopo

Alassio Salute - tensostruttura per vaccinazioni

“Quella di oggi sarà una giornata frenetica, una vera corsa contro il tempo per coordinare le 378 prenotazioni fissate per domani e le ulteriori 378 previste per la giornata di giovedì”. Francesco Bogliolo, responsabile di Alassio Salute sta infatti predisponendo assistenza e logistica in collaborazione con Polizia Municipale, Protezione Civile, Croce Rossa e Croce Bianca per poter rispondere al pieno di prenotazioni registrate dalle ore 23 di ieri alla mezzanotte, quando l’Asl ha di fatto aperto alle prenotazioni tutte le fasce di età over 18.

“Io lo vedo come un segno di maturità della popolazione – commenta – per tornare ad una vita normale, per il rispetto dei propri famigliari o dei colleghi di lavoro. Tutti hanno firmato il modulo del consenso informato e per quello che ci riguarda, compatibilmente con la consegna del farmaco, somministreremo Astrazeneca”.  “Domani e dopo attiveremo, credo, tre linee vaccinali – prosegue – e gestiremo tutto il percorso con il sostegno della Protezione Civile. Ci sarà anche un’0auto e un’ambulanza della Croce Rossa, mentre la Polizia Municipale provvederà a chiudere la via Don Cazzola, dall’ingresso delle scuole e fino a vico della Chiusetta”

“Siamo davvero felici di questa straordinaria risposta della cittadinanza – il commento di Fabio Macheda, assessore alle Politiche Sanitarie, a nome di tutta l’amministrazione comunale – e le consideriamo non solo come prove tecniche del futuro hub vaccinale, ma anche un chiaro segno nell’ottica di un ritorno alla normalità, alla ripresa di una vita senza le limitazioni imposte dalla normativa per il contenimento del contagio”.​