Un weekend all’insegna delle emozioni con Verticalbenga

verticalbenga

YEPP Albenga APS, in collaborazione con Ivan Soddu Slackliner, International Slackline Association, Slackline Liguria, Spider Slackline e con il patrocinio e il supporto del Comune di Albenga, presenta: VerticAlbenga. Si tratta di un evento sportivo che si terrà il 22 e il 23 maggio dalle ore 10:00 alle ore 20:00 in Piazza del Popolo.

Affiliate marketing

Al centro dell’evento ci sarà la gara dimostrativa di trickline, specialità acrobatica della Slackline. La Slackline è una disciplina dinamica, mirata al bilanciamento del proprio corpo e della mente, uno sport di puro equilibrio simile al funambolismo, ma al posto di camminare su una corda, si cammina su una fettuccia senza l’utilizzo di attrezzi. Parteciperanno atleti da tutta Europa, in una competizione amichevole.

Per coloro che desiderano provare questa disciplina in totale sicurezza, sono previsti tre workshop al giorno sotto la direzione di esperti, organizzati per fasce d’età: SABATO 22: Bambini dai 6 ai 11 anni ore 10:30; Ragazzi dai 12 ai 17 anni ore 11:30; Adulti (18 anni in su) ore 19:00. DOMENICA 23: Bambini dai 6 ai 11 anni ore 17:30; Ragazzi dai 12 ai 17 anni ore 18:30; Adulti (18 anni in su) ore 19:00. Per partecipare ai workshop è richiesta la prenotazione, da effettuare in loco o via telefono o whatsapp ai numeri: 3930271872 (Ivan); 3495709709 (Riccardo).

Affiliate marketing

I workshop hanno un costo di € 10,00 a partecipante, che include copertura assicurativa. Oltre alla Slackline, sono previste esibizioni di Calishtenics (incluse prove aperte al pubblico), Kettlebell e altre discipline e dimostrazioni a cura di Croce Bianca, che ringraziamo per il supporto alla manifestazione.

L’evento si svolgerà nel rispetto delle normative di prevenzione della pandemia COVID-19, perciò gli spazi a disposizione del pubblico, gli ingressi e le uscite saranno contingentati in modo da garantire il rispetto delle distanze interpersonali. Afferma Camilla Vio, consigliere comunale con delega alle politiche giovanili: “Voglio complimentarmi con i ragazzi dello Yepp che nonostante il periodo difficile che stiamo vivendo hanno avuto il coraggio, la voglia e l’energia per realizzare questo evento che, sebbene ridimensionato rispetto a come lo avevano sognato sarà certamente di grande impatto. Un ringraziamento anche al vicesindaco Passino e all’assessore Gaia che hanno permesso ai ragazzi dello Yepp di organizzare queste due giornate di sport e spettacolo”.