Regione Liguria, insediata la Commissione speciale Nextgenerationeu (Ngeu)

Davide Natale (Pd-Articolo Uno) è stato eletto presidente e Giovanni Boitano (Cambiamo con Toti presidente) vicepresidente

euro costruzione

Questa mattina in Regione Liguria si è insediata la Commissione speciale con funzioni di studio Sul Nextgenerationeu (Ngeu). Nel corso della seduta, i cui lavori sono stati coordinati dal presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei, con una votazione a scrutinio segreto, Davide Natale (Pd-Articolo Uno) è stato eletto presidente e Giovanni Boitano (Cambiamo con Toti presidente) è stato eletto vicepresidente.

“Sarà un lavoro impegnativo – ha spiegato Natale – che ci chiamerà tutti a dare un contributo. Cercherò di portarlo avanti con responsabilità e con lo spirito con cui è nata questa commissione. Sappiamo tutti che questa è un’occasione per il nostro Paese e la nostra Regione che non si ripeterà”. “Bisognerà – ha concluso – guardare ai progetti che saremo in grado di elaborare, più che alle risorse che arriveranno. Servono progetti per le prossime generazioni. Inizieremo nelle prossime settimane, ci sarà grande confronto e condivisione, non dobbiamo avere paura delle idee diverse ma l’obiettivo dev’essere sempre trovare la sintesi. Ci tengo con questo a ringraziare tutti i consiglieri per la fiducia che mi hanno voluto dare, sarà un’ulteriore spinta a ricoprire al meglio questo incarico”.

“Auguri di buon lavoro a Davide – commenta il capogruppo del Pd Luca Garibaldi – Quella del Recovery è una partita importantissima alla quale la Liguria non può presentarsi impreparata, e per questo l’elezione di Davide non può che renderci orgogliosi; preparazione e serietà per costruire una Liguria al passo con i tempi anche attraverso il coinvolgimento delle associazioni e della società civile lungo i tre filoni che devono ispirare il piano: donne, giovani e riduzione delle disuguaglianze, anche territoriali”.