Albisola, Pd: “adottare misure meno impattanti per la comunità”

targa del Pd

Il circolo di Albisola del Partito Democratico “apprezza la prudenza tenuta sin qui dall’Amministrazione comunale in una fase epidemiologica così complessa: attivare misure stringenti in casi di aumento della curva epidemiologica è doveroso e il PD non intendere mettere in discussione queste decisioni”.

Il Circolo – precisa una nota delle segreteria dem – “ritiene, tuttavia, che per i giorni restanti (dal 7 all’11 aprile) l’Amministrazione debba attivarsi per adottare misure meno impattanti per la comunità come ad esempio la riapertura del lungomare Montale (per l’attività sportiva, motoria e magari in deroga alle tempistiche classiche anche per l’utilizzo a scopo ciclistico) e dei sentieri. Non meno importante è l’aspetto legato alla sicurezza: a nostro avviso vanno aumentati i controlli della polizia municipale nelle zone di maggior afflusso verificando l’effettivo rispetto delle disposizioni attinenti le distanze e l’utilizzo dei dispositivi individuali di sicurezza inoltre riteniamo giusto proseguire o attuare  l’interdizione di aree come piazze, moli e giardini pubblici troppo spesso oggi affollati da giovani privi di qualsiasi tipo di protezione”.

In ultimo un appello alle Amministrazioni del nostro comprensorio: “le persone stanno vivendo un momento di stress a causa del protrarsi di questa pandemia. Il Circolo  chiede di attivare, pertanto, un tavolo del comprensorio per adottare misure omogenee a tutti i comuni del levante”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%