Covid, terziario distributivo e la filiera del turismo: “campagna vaccinale con priorità ai lavoratori più a rischio”

Covid vaccino

Le Parti Sociali che rappresentano la totalità del settore del terziario distributivo e la filiera del turismo hanno scritto ai ministri Orlando e Speranza e al Commissario, Gen. Figliuolo, per sottolineare l’urgenza di realizzare un efficace piano vaccinale per tutti gli addetti di questi settori che oltre a essere pesantemente colpiti dalla pandemia, hanno contribuito a garantire il servizio al pubblico e le attività imprenditoriali. E’ stato pertanto richiesto di calendarizzare a breve un incontro per la definizione del suddetto piano: è quanto si legge in una nota congiunta delle organizzazioni imprenditoriali e sindacali. Firmatarie della richiesta sono state Confcommercio, Fipe, Federalberghi, Faita, Fiavet, Confesercenti, Federdistribuzione, Ancd Conad, Ancc Coop, Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil.


Trova il regalo perfetto in Amazon
Regali! Tante idee e tante promozioni


AGENDE E CALENDARI -50% in IBS