Dai monti al mare, dalla neve alle onde: un video progetto che da Mondovì coinvolge anche Alassio, Laigueglia e Andora

Pontile sera Alassio

Collaborazione, condivisione, turismo esperienziale: “Difficilmente si potrà pensare ad un vero e proprio ritorno al “prima” della pandemia: la società, il modo di lavorare – per chi ancora ha la fortuna di avere un lavoro – è profondamente cambiato. Certi cambiamenti sono ormai divenuti fisiologici. Ma dobbiamo necessariamente guardare avanti, trovare nuovi stimoli e vie per far conoscere e apprezzare le nostre realtà e incontri come quello odierno rappresentano il sale di questo percorso”. È il commento unanime del sindaco di Alassio, Marco Melgrati, di  Andora, Mauro Demichelis e di Laigueglia Roberto Sasso Del Verme che stamani, nella sede municipale alassina, hanno accolto la proposta del sindaco di Mondovì, Paolo Adriano, che è il promotore di un nuovo progetto di comunicazione e promozione turistica. “

Un video che parte dalle montagne di Prato Nevoso e Artesina per scendere a Mondovì e prosegue fino alla Riviera Ligure di Ponente – spiega Adriano – Un video che leghi il territorio delle montagne con le città della valle per proseguire fino al mare”. “Immaginate uno sciatore che si lancia dalle vette innevate delle Alpi Marittime per esibirsi in acrobazione sulla cupola del Santuario di Vicoforte, sulla funicolare di Mondovì, o addirittura che si lanci da una mongolfiera per scivolare giù dalla torre civica di Mondovì e poi arrivare dai moli di Alassio, Laigueglia e Andora per buttarsi nella acque del Mar Ligure”.

“Una scena surreale ma evocativa – conclude il primi cittadino di Mondovì – che sancisce  un legame. Io stesso amo definire Mondovì una città di mare: i turisti che dal nord Europa vengono nella nostra città, si muovono, si spostano nelle località più belle e facilmente raggiungibili in giornata. Alassio Laigueglia e Andora, il Mar Ligure in questo senso è davvero vicino, vicinissimo”.
“Al Comune di Mondovì – il commento unanime dei sindaci del Ponente Ligure coinvolti nel progetto – il ringraziamento per aver pensato alle nostre città ampliando il concetto di territorio: bello pensare ad un’offerta turistica che in una manciata di chilometri possa proporre neve, cultura, arte, enogastronomia e mare, bello pensare di buttarsi a capofitto su una pista di sci per tuffarsi tra le onde del nostro mare”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%