Albenga nello spazio con i Fieui di caruggi: la Fionda pronta per… Marte

Fieui di caruggi di Albenga biglietto per Marte

Dai caruggi di Albenga ai crateri di Marte. I Fieui di caruggi sono pronti per una nuova avventura: portare sul pianeta rosso la loro Fionda. Bisognerà però attendere il 2026, data fissata dalla NASA, l’ente aerospaziale statunitense, per la prossima missione. Comunque il pass è già pronto, grazie all’iniziativa di una sostenitrice degli inesauribili monelli ingauni, Nicole Santoro, che ha prenotato a nome dei Fieui di caruggi la possibilità di inviare il loro nome su Marte.

“Una bella sorpresa – confermano in coro – anche se – e qui scappa una risata – vista la nostra età media aspettare ancora qualche anno mette a rischio la missione!”. Manda il tuo nome su Marte è un’iniziativa che permette di inviare su Marte il nome di chi si è registrato presso il Jet Propulsion Laboratory, il laboratorio che costruisce le sonde spaziali statunitensi. I nomi verranno incisi su dei microchip trasportati da un “robottino” lanciato da Cape Canaveral nel luglio del 2026. Il biglietto per il viaggio è già arrivato ai Fieui di caruggi e, probabilmente, sarà immortalato su una delle piastrelle del loro celebre muretto.

Speciale IBS leggere l’attualità. Una selezione di libri che aiutino a decifrare ciò che accade in Italia e nel mondo e capire i temi più caldi del momento