Andora, la Casetta per lasciare i doni per i bambini e i ragazzi delle famiglie in difficoltà

Andora -casetta dei doni parrocchia Santa Matilde

Andora | “Chi può lasci, chi ha bisogno prenda”. Il cartello è sopra la casetta di legno sistemata sotto il campanile della parrocchia di Santa Matilde che da ieri raccoglie giochi da destinare ai ragazzi e ai bambini delle famiglie in difficoltà. Tutto si svolge nel pieno anonimato. C’è chi lascia e chi prende. L’iniziativa è stata promossa dalla parrocchia, la Caritas e l’ANPI di Andora.

“Sotto il campanile della parrocchia di Santa Matilde abbiamo allestito una piccola casetta in legno dove mettere i regali, giochi nuovi o usati, ma in ottimo stato, da donare: possono essere presi da chiunque ne abbia bisogno, senza chiedere alcun permesso – ha spiegato Don Emanuele Daniel che ha presentato l’iniziativa– Rimarrà lì fino a Natale, ma la casetta è già colma di doni a disposizione di tutti. Sono certo della generosità e sensibilità delle persone. E’ importante tutti i giorni, ma soprattutto a Natale, non spegnere il sorriso dei bimbi e far sentire la nostra presenza a chi è in difficoltà. La casetta è a disposizione 24 ore su 24”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%