Alassio, Galtieri sull’assoluzione di Invernizzi: “il fatto non sussiste la miglior risposta a chi ha dubitato”

Anche Melgrati, all'epoca dei fatti sindaco effettivo, commenta: "Grazie Rocco per avermi dimostrato che la mia fiducia era ben riposta"

Martelletto

Alassio | All’indomani della sentenza che scagiona con formula piena l’ex Assessore, oggi Consigliere Comunale Rocco Invernizzi dalle gravi accuse che lo investirono due anni fa, nell’ambito dell’inchiesta sui rifiuti, Angelo Galtieri vice Sindaco di Alassio esprime “tutta la soddisfazione nel vedere finalmente chiusa la vicenda”, “un grande sospiro di sollievo per Rocco, ma grande gioia anche per tutti noi”. “Il fatto non sussiste – aggiunge Galtieri – è la migliore risposta che Rocco Invernizzi e l’Amministrazione Comunale potessero dare a chi ha dubitato dell’onesta della condotta amministrativa dell’allora Assessore”

“Quando dicevo che avrei messo una mano sul fuoco per Rocco non mi sbagliavo” è il commento sui social di Marco Melgrati – sindaco temporaneamente sospeso ma all’epoca dei fatti sindaco effettivo. “Sono veramente felice che Rocco Invernizzi abbia potuto dimostrare finalmente che, quello che faceva, lo faceva nel solo interesse del Comune e della cittadinanza… e ora con la nuova ditta partecipata dal Comune i risultati cominciano a vedersi… e ancora di più si vedranno quando sarà completato il nuovo progetto… grazie Rocco per avermi dimostrato che la mia fiducia era ben riposta…”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%