Congresso del circuito Europe Athletisme Promotion. Calendario 2021: tappa a Celle Ligure il 22 luglio

Foto 30° Congresso EAP Ginevra 2020

Celle Ligure | Anche l’entusiasmo degli Amici del CAG Geneve che avrebbero dovuto ospitare l’organizzazione del Congresso EAP del trentennale ha dovuto fare i conti con i severi limiti imposti dalla pandemia.

Ma, guidati dalla spinta inarrestabile del Presidente Pablo Cassina, hanno comunque organizzato alla perfezione una edizione in “web-call”, sicuramente densa di contenuti, aggiornamenti, proposte e progetti per un futuro denso di spunti interessanti.

Si parte da una nuova immagine grafica e web, già in parte anticipata dal rinnovato sito www.eap-circuit.eu che già ospita l’anteprima del calendario 2021 che presenta importanti conferme e stimolanti “nuove proposte”.

In questo contesto d’eccellenza Celle Ligure, una delle 3 realtà che nel 1990 diedero origine al Circuito EAP, torna a proporre il Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa indicando la data di Giovedì 22 Luglio. L’edizione no. 32 avrebbe dovuto svolgersi nel Luglio 2020 ed è stata annullata a causa della situazione Covid-19.

Confidando in una evoluzione positiva dello scenario nazionale ed internazionale il progetto prevede lo svolgimento dei primi eventi collaterali al Meeting già nella primavera prossima, includendo il “Meeting Arcobaleno Scuola” di inizio Giugno.

Queste le prime impressioni del Comune di Celle Ligure e del Centro Atletica Celle Ligure, coorganizzarori dell’evento.

Stefania Sebberu, assessore allo Sport del Comune di Celle: “Il mio primo Meeting Arcobaleno che si sarebbe dovuto svolgere quest’anno, per ovvi motivi è stato rimandato al 2021. La volontà di avere nuovamente per il 2021 la possibilità di ospitare un evento sportivo così importante a livello internazionale, mi elettrizza. Il Meeting è anche per tutti noi, per Celle e per il settore sportivo una finestra meravigliosa per il rilancio d’immagine della cittadina, partendo dall’abbinamento sport-turismo. Voler continuare ad investire in questo progetto non avvalora soltanto l’ambito sportivo ma è un segnale importante per le strutture alberghiere e per il settore del terziario. Già dalla primavera se ci sarà la possibilità di ospitare i tradizionali stages dei gruppi sportivi stranieri presso l’impianto Olmo/Ferro ci faremo trovare preparati ad accogliere tutti i ragazzi e gli atleti con i relativi dirigenti sportivi e lo staff. Essere in questo meraviglioso circuito è sinonimo di eccellenza e noi siamo onorati di venire citati insieme a metropoli conosciute in tutto il mondo. Lo sport, alla base di tutto questo deve continuare; lo sport è benessere, è socialità, è apprendimento di regole e ruoli fondamentali alla crescita dei nostri ragazzi.”

Marco Calcagno, presidente del Centro Altetica Celle Ligure: “Dopo la forzata e dolora rinuncia alla organizzazione dell’edizione 2020 del Meeting è nostra intenzione tornare a proporre l’evento, forti del confermato sostegno del Comune di Celle Ligure e confidando di poter rimettere in gioco le fondamentali sinergie che negli anni scorsi ci hanno consentito di portare il nostro piccolo paese nell’ambito internazionale dello sport. Auspichiamo ci sia la possibilità per tornare ad avere i Rappresentanti di molte nazioni sia europee che extra europee, in virtù dei forti rapporti di amicizia e collaborazione che partendo dal Circuito Europe Athletisme Promotion raggiungono anche alcune realtà sudafricane, australiane ed americane”.

Tornando ai lavori del Congresso, approvato anche il nuovo logo del Circuito ed aggiornato il regolamento che fissa i parametri base dei membri iscritti all’EAP. Rispetto agli appuntamenti agonistici alcune forzate rinunce al progetto organizzativo 2021: la danese Aarhus, la belga Door (appuntamento indoor), la francese Valence. Sono annullate, causa situazione Covid-19, le tappe “al coperto” previste a Gennaio ad Amsterdam e Kuldiga (Lettonia). Entrano a far parte del Circuito 3 nuove realtà: l’italiana Codroipo (Udine) che porta in dote una consolidata esperienza nell’organizzazione di eventi handysport e le due realtà croate di Zadar e Krapany.