Alassio, Galtieri: “la Città scorterà Suor Clara alla sua ultima dimora” (fito)

Vicesindaco: "Generazioni dei suoi studenti potranno salutarla e accompagnarla verso la cappella dove già riposano le consorelle delle Figlie di Maria Ausiliatrice"

Alassio | “La scorteremo, come si scortano le grandi persone, dall’ingresso di Alassio, fino alla sua ultima dimora, nel cimitero di Alassio”: il vicesindaco Angelo Galtieri con l’amministrazione alassina e la Polizia Municipale di Alassio ha accolto la salma di suor Clara

I funerali si sono svolti a Genova Sampierdarena presso la Parrocchia di San Giovanni Bosco e San Gaetano. Da qui Sr Clara partirà alla volta di Alassio.

“Generazioni dei suoi studenti potranno quindi salutarla e accompagnarla verso la cappella dove già riposano le consorelle delle Figlie di Maria Ausiliatrice” ha spiegato ieri il vicesindaco.

Via Giancardi, Viale Hanbury, Via Milano, Corso Marconi, Via Dante, Corso Diaz, Via Paganini, Via Sollai, Via Mameli, Via Gastaldi: questo il percorso “Tutti quelli che ti hanno voluto bene saranno ad aspettarti lungo queste vie per darti l’ultimo saluto” si legge su una nota delle Ex Allieve delle Figlie di Maria Ausiliatrice. “Prima della tumulazione, al cimitero ci sarà un momento di preghiera, ma è bene non creare assembramenti, quindi è prevista la presenza di poche persone, anche sr Clara vorrebbe così. Si, carissima Sr Clara, rimani e rimarrai per sempre ad Alassio, in primis nei nostri cuori che hai amato tanto, come hai amato la nostra città e tutti i giovani che hai conosciuto. Ritorni ad Alassio, come non avremmo voluto, ma ora le tue spoglie saranno da qui all’eternità per sempre con noi, nel nostro cimitero”.