Vado Ligure, soccorso fenicottero in difficoltà; l’Enpa lamenta mancanza di fondi

Vado Ligure | Un fenicottero è sceso a terra la scorsa settimana lungo la spiaggia a Vado Ligure. Il volatile è stato tenuto in osservazione dai volontari della Protezione Animali perché, affermano, “quando un esemplare scende da solo sulla nostra costa durante la migrazione, è fortemente probabile che sia in difficoltà, ed infatti l’Enpa ne soccorre ogni anno uno o due, soprattutto nel finalese, che spesso non sopravvivono; ed infatti le sue condizioni sono purtroppo peggiorate nei giorni scorsi ed è stato necessario soccorrerlo e trasferirlo urgentemente al centro specializzato di Racconigi, dove è in cura”.


Trova il regalo perfetto in Amazon
Regali! Tante idee e tante promozioni

Secondo l’associazione si tratta di “un’altra spesa (il carburante per l’auto ed i ticket autostradali) oltre al tempo ‘regalato’ dal volontario disponibile, cui si farà fronte come al solito con i fondi sempre più esigui dell’Enpa, associazione privata non governativa che riceve dalla Regione Liguria un contributo che copre meno del 30% delle spese vive sostenute; in altre regioni il soccorso e la cura della fauna selvatica viene organizzato con mezzi e risorse adeguati: la Liguria è, come sempre nel settore della tutela degli animali, domestici o selvatici, in grave ritardo”.

Enpa-fenicotteroQuilianoVadoLigure


AGENDE E CALENDARI -50% in IBS