Giovani teatranti alla ribalta

di Alfredo Sgarlato – Albenga, la nostra città, da sempre esprime una grande passione per il teatro (spesso non accompagnata però da spazi adeguati). Passione fortunatamente condivisa da molti giovani, con l’esempio virtuoso della compagnia Kronoteatro che è arrivata a meritarsi la ribalta nazionale. E abbiamo chi segue il loro esempio: è il caso di Alessandro Recagno, che ci invia il video di un breve testo da lui scritto e messo in scena, “Dead boys“.

In uno spazio claustrofobico, una soffitta, ricco di mobili e giocattoli, un giovane si muove lentamente sulle note dei Sigur Ros. Estrae un leggio e racconta la storia della propria morte. Quindi, sempre lentamente si maschera e impersona il proprio assassino, mentre le musiche si fanno più dure (Black Keys, MGMT). Gli oggetti di scena e costumi sono curati da Francesca Loscori, il disegno delle luci e la parte tecnica da Alex Filiardi.

Molti i riferimenti alla cultura pop di oggi e di ieri (ormai si vive in un eterno presente): da un testo breve è difficile giudicare, ci fa piacere vedere ragazzi appassionati al teatro, alla lettura e alle musiche non alla moda; il consiglio è di continuare a crederci, confrontandosi anche coi testi altrui, e studiando per migliorare sempre. E in bocca al lupo.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%